Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Album Foto > Album personali > ste67 5395 immagini in 379 albums visti 405952 volte
Escursione alle Rocce della Sueur.



Giretto distensivo attorno al Pian del Colle, percorrendo il sentiero della Comba Jaune fino a raggiungere la strada del colle della Scala nei pressi della località chiamata Blockhaus.
Da questa località parte il sentiero diretto alle fortificazioni poste sulla cresta sommitale delle Rocce della Sueur.
Raggiunte le fortificazioni, poste nei pressi della panoramica cresta, rientro al punto di partenza in parte seguendo il tracciato di salita ed in parte seguendo il sentiero che transita nei pressi del ricovero XX per poi scendere a Pian del Colle.
Percorso facile e scorrevole lungo gradevoli sentieri.

Data: 04/06/2016
Partenza da: Pian del Colle Melezet
Dislivello: complessivo 845 m
Zona: Bardonecchia
Difficoltà: E

7 Immagine(i), Inserita il 19/06/2016

Anello laghi Balma, lago Rouen, colle della Roussa. ( 25/05/ 2016)



Giretto ad anello lungo il seguente percorso : rifugio Balma, laghi della Balma, colletto della Balma, lago Rouen e colle della Roussa.
Meteo non ottimale e scarsa visibilità ma almeno non ha piovuto.

Data: 28/5/2016
Partenza da: Strada per Pian Neiretto presso sbarra chiusura strada.
Dislivello: complessivi 1300 m
Zona: Coazze (To) Valsangone
Difficoltà: E- tratti EE

14 Immagine(i), Inserita il 09/06/2016

Chiusa San Michele- colletto Tre Roc - b.ta Bennale - ' sentiero ritrovato '



Giretto sui sentieri di Chiusa San Michele. In salita, per raggiungere il colle dei Tre Roc, posto sullo spartiacque tra la valle Susa e Sangone ho seguito sentieri e mulattiere esistenti, lasciandoli, a volte, per proseguire direttamente nel bosco. Nel tratto compreso tra i colli Remondetto e dei Tre Roc ho percorso la strada sterrata. In discesa, una volta raggiunta la borgata Bennale, ho trovato e percorso, fino a fondo valle, quello che è stato definito il ' sentiero ritrovato ' . Si tratta di un percorso preesistente che di recente è stato ripristinato e così nominato da alcuni appassionati di mtb.
La discesa lungo tale sentiero è migliore rispetto a quella lungo la classica mulattiera che da Bennale porta alla Chiusa. Il sentiero ritrovato, comunque, poco a monte del paese di Chiusa San Michele, confluisce nella predetta mulattiera.



Data: 22/05/2016
Partenza da: Chiusa San Michele (To) via Borgo Pracchio
Dislivello: complessivo 1000 m
Zona: Val di Susa
Difficoltà: E

7 Immagine(i), Inserita il 02/06/2016

Punta Aquila da Pra Fieul. ( 15-05-2016)



Consueto giretto alla punta Aquila con punto di partenza Pra Fieul per aumentare, di poco, il dislivello.
Sempre una bella passeggiata.

Data: 15/05/2016
Partenza da: Pra Fieul - Giaveno (To)
Dislivello: complessivo m. 1125 circa
Zona: Val Sangone.
Difficoltà: E

9 Immagine(i), Inserita il 27/05/2016

Punta Colomion.



Giretto che ha avuto come meta la punta Colomion. Scendendo a valle ho raggiunto Campo Smith e per risalire al Melezet ho percorso il sentiero Paradiso allungando leggermente il percorso.
Per raggiungere il sentiero paradiso ho percorso un tratto della strada sterrata diretta alle Tre Croci.
Il sentiero paradiso è ottimamente segnalato e ben percorribile.


Data: 24/04/2016
Partenza da: Melezet
Dislivello: 1000 m circa
Zona: Bardonecchia (To) Val di Susa.
Difficoltà: E

12 Immagine(i), Inserita il 29/04/2016

Punta Melmise.



Escursione alla punta Melmise, sopra a Bardonecchia, alternando alla strada militare il sentiero più diretto e contrassegnato dai segnavia bianco- rossi.

Data: 16/04/2016
Partenza da: Bardonecchia (To)
Dislivello: 990 m
Zona: Alta Val Susa.
Difficoltà: E

9 Immagine(i), Inserita il 22/04/2016

Un anello per i monti Arpon, Sapei e Rocca Sella.



Giretto ad anello con partenza dalla borgata Bert per raggiungere, nell'ordine, i monti Arpon, Sapei e Rocca Sella passando dai colli Pra du Col e Arponetto.
Dalla Rocca Sella rientro alla borgata Bert seguendo il sentiero contrassegnato dalle tacche di vernice blu.


Data: 10/4/2016
Partenza da: Borgata Bert - Villardora (To)
Dislivello: complessivo 1070 m
Difficoltà: E

9 Immagine(i), Inserita il 15/04/2016

Un anello per i monti San Giorgio e Pietraborga.



Giretto ad anello con salita ai monti San Giorgio e Pietraborga.
Il percorso, con partenza dal parcheggio di via Cesare Battisti, ha toccato la vetta del m.te San Giorgio ( 837 m) passando poi per i colle della Serva e Pre con risalita alla Pera Luvera ed alla vicina Montagnassa ( 892 m). A seguire sentiero fino al raccordo con la sterrata che scende al Colletto Damone. Dal Colletto risalita al monte Pietraborga ( 926 m).
Per il rientro passaggio alle prese di Sangano e poi lungo la sterrata fino alle prese di Piossasco, poco a valle delle quali inizia il sentiero che scende alla fontana Guraia, sul vesante di Sangano. Dalla fontana lungo rientro seguendo i sentieri che portano alla località Pera Caval e poi alla cava di San Valeriano ove sono stati appena realizzati interventi di recupero ambientale con apposizione di panchine, tavolini e bacheche illustrative.
Dalla cava, seguendo la viabilità cittadina, in breve si ritorna al punto di partenza.
Giretto dal modesto sviluppo altimetrico con una lunghezza di circa 18,72 km.

Data: 3/4/2016
Partenza da: Piossasco (To) parcheggio pressi via Cesare Battisti.
Dislivello: complessivi m 885
Difficoltà: E

11 Immagine(i), Inserita il 08/04/2016

Punta Aquila con la neve.



Escursione alla punta Aquila con neve. Traccia ben battuta che ha reso inutili le ciaspole, rimaste appese allo zaino ed utilizzate, poi, a tratti in discesa in quanto per incrociare gli escursionisti che salivano era necessario uscire dalla traccia e si sprofondava.
Comunque sempre una bella passeggiata.

Data: 20/3/2016
Quota max: 2115 m
Partenza da: Alpe Colombino - Giaveno (To)
Quota partenza: 1258 m
Dislivello: 857 m
Zona: Val Sangone.
Difficoltà: E

9 Immagine(i), Inserita il 23/03/2016

I sentieri della Rocca due Denti.



Tre diversi percorsi per salire alla Rocca due Denti . Il primo da Tavernette di Cumiana seguendo, anche, il tracciato del sentiero delle guardie.
Il secondo salendo dalla borgata Martinetto Superiore di Cumiana .
Il terzo con punto di partenza S.Sisto sul versante sud con il caratteristico passaggio attrezzato con la corda.
Sentieri ben segnati e puliti ad eccezione del tratto di sentiero delle guardie che risulta invaso da alcune piante cadute e mal segnato.



Data: 12/03/2016
Partenza da: Tavernette - Cumiana (To)
Dislivello: complessivo 1235 m
Difficoltà: E ( breve tratto attrezzato con corda EE)

12 Immagine(i), Inserita il 17/03/2016

379 albums in 38 pagina(e) 1 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 38

Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
30 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 30

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it