Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Album Foto > Album personali > alex 511 immagini in 16 albums visti 54423 volte
GRAN PERTUS COLOMBANO ROMEAN - 4 DENTI CHIOMONTE



Si parte dalle case di Grange seguendo il sentiero balcone verso i 4 Denti, percorso facile e ben segnalato, si raggiunge il Pertus (2015 mt) con qualche sali scendi dopo circa 6 km passando dalle case di Clot di Brun (1912 mt)
Non vi sono particolari diffocoltà nell' attraversamento, un tratto di 5 metri lo si percorre a carponi, sono presenti alcune pozze d'acqua abbastanza profonde, meglio munirsi di stivali, l'uscita (protetta da una grata diferro) è in verticale con 4 pioli e la doccia è assicurata!
Si esce nel vallone del Tiraculo e si ritorna dal sentiero verso i 4 Denti (2108 mt) ed in 5 minuti si raggiunge nuovamente l'ingresso del Pertus.

Nota Tecnica :Il Gran Pertus (o semplicemente Pertus) è un canale di lunghezza prossima ai 400 metri, scavato artificialmente da un solo uomo, nella montagna di Chiomonte, in val di Susa, tra il 1523 e il 1526 da Colombano Romean.
Il Pertus fora la montagna tra i 2020 e i 2050 metri d'altitudine e fu costruito per convogliare in Val di Susa le acque della vicina Val Clarea. È tuttora funzionante ed utilizzato per l'irrigazione dei campi e dei prati delle borgate di Cels e Ramat. Tra agosto ed ottobre, nei mesi di minore portata, il canale è traversabile a piedi con l'ausilio di torce e attrezzatura e vestiario adeguati. Colombano Romean per non fare il tunnel storto creava delle mensole su cui poggiava delle candele in fila, per vedere se scavava nella direzione giusta.
In lingua piemontese il nome significa 'grande buco'.

Data: 18/8/2010
Quota max: 2015
Partenza da: GRANGE DELLA VALLE - EXILLES
Quota partenza: 1744
Dislivello: 271
Zona: ALTA VALLE DI SUSA
Difficoltà: E

41 Immagine(i), Inserita il 20/08/2010

MONTE MOTTA - SESTRIERE 3 MAGGIO 09



Sempre per non rischiare abbiamo sccelto una salita sulle piste chiuse.
Con Cristina (gli amici oggi 'grigliavano') di buon'ora sci ai piedi a Borgata destinazione Monte Motta
Il gelo notturno ha trasformato perfettamente la neve, gli ultimi 200 mt fatti con sci nello zaino.
Alle 10 siamo scesi su una neve primaverile fantastica.....qualcuno addirittura dopo esser sceso fino a quota 2200, ha ripellato per fare il bis
Appena appena molliccia verso Borgata
Quantità di neve ancora a livello industriale. .lol:



Data: 3/05/09
Quota max: 2823
Partenza da: BORGATA SESTRIERE
Quota partenza: 1850
Dislivello: 973
Zona: SESTRIERE
Difficoltà: BS

30 Immagine(i), Inserita il 03/05/2009

Vallone del Binec 15/2/10 ......grazie per il suggerimento



Alla sera leoni e al mattino dormiglioni..... Con Cristina calzati gli sci alle 11 per fortuna la traccia era già fatta si parte con 30 cm di farina per la strada fino a quota 1350 (sorgente alte vette) qui la neve non manca e da boschina fitta si entra nello stupendo vallone si sale gradualmente senza troppa fatica (bugia dice Cristina) il colle però non arriva mai e quando ne siamo in vista a quota 2200 ne manca ancora un po! il tempo peggiora, nevischia, alle 16 ci aspetta una vasca di fango caldo alle terme e con questa scusa decidiamo di spellare e scendere ed aggiungere 2 tracce alle 3 esistenti!
praticamente 800 metri da sballo fino alla sorgente, poi qualche ravanamento sulla strada e nella boschina fino alla macchina.
Da segnalare qualche valanga a pera di modeste dimensioni dei giorni precedenti da entrambi i versanti e se rinevica il rischio è da valutare con attenzione!
Ringrazio quor86 per il suggerimento

Data: 15/2/10
Quota max: 2200
Partenza da: TETTI TROCELLO (VALLE STURA- BAGNI DI VINADIO)
Quota partenza: 1112
Dislivello: 1088
Zona: VALLE STURA
Difficoltà: BS

25 Immagine(i), Inserita il 17/02/2010

1° Maggio Monte Sises



Il bollettino valanghe con pericolo da marcato a forte....per non rischiare si poteva scegliere solo un percorso sicuro e dove se non sulle piste chiuse!
Escursione mattutina con Cristina al monte Sises partendo da Sestriere.
Il gelo notturno ha trasformato perfettamente la neve.
Tempo stupendo e neve primaverile da urlo!
Da segnalare notevoli slavine del giorno prima su tutti i versanti da nord a sud





Data: 01/05/09
Quota max: 2658
Partenza da: Sestriere colle
Quota partenza: 2000
Dislivello: 658
Zona: Sestriere
Difficoltà: F

28 Immagine(i), Inserita il 02/05/2009

Pasquetta 2009- Dourmillouse....tantafioca



Dopo qualche giorno di...ruggine causa maltempo, Pasquetta con neve in quantità industriale e di qualità ancora eccezionale alla Dourmillouse!
Ottima la compagnia e le 'patate e sautisa' alla Baita (5 stelle!) di Mario a Ruilles!




Data: 13/4/2009
Quota max: 2945
Partenza da: Thures
Quota partenza: 1620
Dislivello: 1325
Zona: Cesana Torinese
Difficoltà: BS

15 Immagine(i), Inserita il 15/04/2009

Monte Calvo Alta Val Pusteria



In occasione della 4 giorni in Val Pusteria in compagnia degli amici del CAI Coazze....... bellissima escursione al monte Calvo.
Giornata stupenda....un po' fredda per il periodo, infatti la neve è rimasta bella gelata nonostante l'ora, il sole e l'esposizione!
Salita agevole, nella prima parte su strada innevata e oltre il limite del bosco su pendii non troppo ripidi
Complimenti agli amici che hanno raggiunto la cima e poi fatto la discesa con gli sci da fondo escursionismo!
Le foto rendono in vetta rendono idea della gioia dei nostri occhi!
In attesa del mezzo di trasporto ne abbiamo approfittato per un assaggio (qualcuno é anche andato oltre...vero Salvatore?) di prodotti locali nell' accogliente punto di ristoro


Data: 22 marzo 2009
Quota max: 2490
Partenza da: Dal Maso Stolpa (Dobbiaco)
Quota partenza: 1665
Dislivello: 825
Zona: Alta Val pusteria

35 Immagine(i), Inserita il 31/03/2009

Sauze - colle costapiana - genevris. 10 gennaio



Bella gita con ottima farina e pochi ravanamenti in compagnia di Luca, Alan, e Agnese (Cristina ha rinunciato causa bua)
Saliti dal bivio per richardette nel bosco e poi su vecchie piste, raggiunto la partenza dello skilift tuasieres salendo per un pezzo di pista (che non si dovrebbe fare!) ripreso il bosco fino al colle di costapiana e saliti lungo la dorsale fino al genevris.
Discesa su neve ventata con qualche pietruzza fino al colle e poi farina 00 fino a sauze scendendo nel bosco.
Ho rifatto la discesa dal colle ma questa volta risalendo con impianti!


Data: 10/01/09
Quota max: 2536
Partenza da: sauze d' oulx
Quota partenza: 1500
Dislivello: 1036
Zona: sauze genevris
Difficoltà: F

26 Immagine(i), Inserita il 10/01/2009

Rocce fraiteve...bis!



Quando una 'cosa' ti è piaciuta non ti resta che ripeterla!
Con cristina e ilio siamo ritornati a ravanare la farina da fenils (dal bivio statale)
verso le rocce fraiteve.
Oggi siamo arrivati un po più in alto...cristina a quota 2150
io a quota 2350 la fatica di ieri si è fatta sentire!
e ilio alla prima gita stagionale è arrivato sotto le rocce a quota 2500
Bellissima la neve e il meteo



Data: 04/01/09
Quota max: 2500
Partenza da: fenils bivio statale 24
Quota partenza: 1250
Dislivello: 1250
Zona: fenils solomiac colombiere rocce fraiteve
Difficoltà: MSA

21 Immagine(i), Inserita il 04/01/2009

Bella escursione di mezza giornata verso le rocce fraiteve



Con Cristina (che dopo il battesimo va come un treno) siamo saliti da fenils verso solomiac, colombiere e autagne percorrendo la comoda strada che sale verso le grange ardissea sotto le rocce del fraiteve.
Ottima la traccia di salita lasciata dai precedenti passaggi, al bivio per san sicario siamo andati a sinistra e saliti quasi al limite del bosco fino a quota 2015.
Ci ha accompagnati in discesa su neve farinosa e prati un po 'ravanati' nella parte bassa, un 'collega' non più tanto giovane alla prima gita stagionale, partito da san sicario e sceso con noi fino a fenils
Brava la cristina che ci ha preso gusto sia a salire che a 'firmare' la farina con serpentine mozzzafiato!



Data: 3/01/09
Quota max: 2015
Partenza da: fenils (cesana)
Quota partenza: 1250
Dislivello: 765
Zona: solomiac ,colombiere, autagne
Difficoltà: F

16 Immagine(i), Inserita il 03/01/2009

Cotolivier 30/12



Ultima gita del 2008, in compagnia di luca
ottima la traccia trovata per la salita
un po meno le traccie delle precedenti discese .4:
ma in compenso ottima farina su fondo assestato
arrivati poco dopo in cima andrea + andrea con ciaspole (saliti da oulx)
qualche cespuglio di troppo per evitare tracce precedenti




Data: 30/12/08
Quota max: 2100
Partenza da: chateau beaulard
Quota partenza: 1400
Dislivello: 700
Zona: oulx
Difficoltà: F

11 Immagine(i), Inserita il 30/12/2008

16 albums in 2 pagina(e) 1 2

Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
37 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 37

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it