Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Album Foto > Album personali > tala 4632 immagini in 198 albums visti 425002 volte
Bardonecchia - Col della Rho - Col de la Replanette - Col di Valle stretta - Bardonecchia - 3/08/2008 MTB



Classico e bel giro ad anello da Bardonecchia, in ottima compagnia!
Lunghezza:35 Km circa.


Data: 03/08/2008
Quota max: 2592
Partenza da: Bardonecchia
Quota partenza: 1270
Dislivello: 1600
Zona: Val susa /val Maurienne/ valle stretta
Difficoltà: BCA

25 Immagine(i), Inserita il 04/08/2008

Niblè 3365 m. - Ferrand 3348 m. Traversata al rif. Vaccarone 27/07/2008



Gita in solitaria velocissima... fino in vetta al Niblè (meno di 3 ore). Ma poi ho pensato: che fretta c'è? domani le ferie sono anche finite! E in piu' le nebbie si stavano dissolvendo. Quindi ridiscendo e risalgo il Glacier du Ferrand in direzione del colle tra il Niblè e La Ferrand. Dal colletto, in breve sono in vetta alla Ferrand 3348 m. E qui altra pensata geniale: a questo punto tanto vale scendere al rifugio Vaccarone e fare cosi' un bel giro. C'era anche altra gente che lo faceva, quindi non ero da solo, ed eventuali attraversamenti nevosi erano già tracciati. Stupendi i paesaggi intorno al Vaccarone, perennemente chiuso per lavori, e... mai visto tanta 'artemisia glacialis' cosi'!
Da segnalare la presenza, ormai abituè, delle moto da trial, senz'altro piu' comode ma un po' rumorose.

Condizioni della salita:
C'è ancora neve sul ghiacciaio, quindi i ramponi si calzano subito dopo la croce dedicata a Walter Blais. La dorsale finale per salire in vetta è invece pulita, anche se la neve e la tempesta della notte scorsa la rendeva abbastanza scivolosa.
Per salire la Ferrand ho preferito attraversare il ghiacciaio dal basso: ho fatto piu' strada e piu' dislivello ma è sicuramente piu' agevole del ripido traverso che si incontra piu' in alto. La salita alla Ferrand è facile e non ci sono problemi.
Abbastanza delicato un traverso sulla neve subito sotto il Colle dell'Agnello superiore, seppur breve. In conclusione: gran bell'anello, panoramico, e ricco di fauna

Data: 27/07/2008
Quota max: 3365
Partenza da: Mariannina Levi Molinari
Quota partenza: 1849
Dislivello: 1650
Zona: Val Susa
Difficoltà: EE

22 Immagine(i), Inserita il 28/07/2008

Assietta 23/07/2008 MTB



Gita con Beppe! Lui partito da Enfers, io da Salbertrand. Ci siamo ritrovati al Ferro di Cavallo, quota 2200 m sul Gran Bosco. Grande idea l'Assietta : Mercoledi' e Sabato, la strada in cresta è chiusa al traffico motorizzato.

Data: 23/07/2008
Quota max: 2566
Partenza da: Salbeltrand
Quota partenza: 1024
Dislivello: 1542
Zona: Val Susa
Difficoltà: BC

12 Immagine(i), Inserita il 28/07/2008

Rifugio Contrin 2016 m. 16/07/2008



Gita preserale al rifugio Contrin da Alba di Canazei. Questo perchè Giovedi' è previsto brutto tempo, quindi decidiamo di fare oggi anche questa gita.
Gita che avrebbe meritato piu' tempo a disposizione per percorrere i sentieri della guerra del 15-18 ai piedi della parete Sud della Marmolada e del Col Ombert.
Si parte da Alba di Canazei e noi siamo partiti direttamente dall'hotel majorka.
Ci sono sempre le segnalazioni per il rifugio Contrin e il sentiero attraversa un bel bosco di abeti , passa sotto la funivia del Ciampac, e attraversa un torrente.
Il sentiero si collega alla sterrata proveniente da Penia nei pressi della Locia Contrin (1736 m). Subito dopo si apre la bella Valle di Contrin dominata dalla Pala di Vernel e dal Colac, mentre in basso è bellissima la vista sul Sassolungo.
Dopo aver attraversato il torrente, si giunge alla Malga Contrin 1791 m. Da qui si prosegue, sempre lungo la strada, e si arriva al Rifugio Contrin 2016 m.
Il luogo è magnifico, circondato dalle pareti della Marmolada, dal Gran Vernel e dal Col Ombert, da Cima Ombretta e la catena di Cima Uomo.

Data: 16/07/2008
Quota max: 2016
Partenza da: Alba di Canazei
Quota partenza: 1527
Dislivello: 489
Zona: Val di fassa
Difficoltà: T

15 Immagine(i), Inserita il 21/07/2008

Passo Santner 2741 m. (Torri del Vajolet) 16/07/2008



Bella gita in uno dei luoghi piu' rinomati delle Dolomiti. Si svolge nel gruppo del Catinaccio ai piedi delle famose Torri del Vajolet (2813 m.)
La partenza è dal Rif. Gardeccia 1965 m. Per arrivarci, bisogna prendere una navetta che parte da Pera di Fassa. Dal rifugio Vajolet il sentiero è abbastamza ripido ed è attrezzato da cavi metallici che agevolano il passaggio. Piu' in alto, si apre la conca del Gartl e si trova il rifugio Re Alberto a quota 2610 m. al cospetto delle Torri del Vajolet. Si continua l'escursione fino al passo Santner a quota 2741, a ridosso del Catinaccio e con un panorama spettacolare.

Data: 16/07/2008
Quota max: 2741
Partenza da: Rifugio Gardetta
Quota partenza: 1965
Dislivello: 776
Zona: Val di Fassa
Difficoltà: E

27 Immagine(i), Inserita il 21/07/2008

Piz Boè 3152 m. 15/07/2008



Vacanze in Trentino, ad Alba di Canazei. Come prima escursione prendiamo la funivia del Sass Pordoi e percorriamo il classico anello del Piz Boè. Il sentiero, in alcuni punti attrezzato, risulta assai agevole e molto frequentato. Una lieve spolverata di neve ha contribuito a rendere il tutto molto piu' avvincente!
Volendo evitare la funivia si puo' salire/scendere direttamente dal passo Pordoi, per la Forcella Pordoi.

Data: 15/07/2008
Quota max: 3152
Partenza da: Sass Pordoi
Quota partenza: 2952
Dislivello: 500
Zona: Val di Fassa (TN)
Difficoltà: E

53 Immagine(i), Inserita il 21/07/2008

Rognosa del sestriere 3280 m. 10/07/2008



Giornata magnifica su una punta molto panoramica. In compagnia di Beppe (mio papà) che pero' ha voluto fermarsi al monte Sottorognosa. Prati al massimo della fioritura.
Si sale seguendo le indicazioni del Giornalet, lungo una sterrata che sale in direzione della Valle Argentera. Dopo circa mezz'ora, giunti in prossimità di un vasto prato, si apre un vallone aperto verso il M. SottoRognosa e la Rognosa. Si segue una traccia che porta a delle belle sorgenti fino a q. 2400 m.
Poi il sentiero è inesistente. Si punta quindi al colletto tra le rocce san giacomo e il monte SottoRognosa, e una volta arrivati qui, si segue il sentiero che sale dapprima al SottoRognosa q. 3009 e infine alla Rognosa del Sestriere.

Data: 10/07/2008
Quota max: 3280
Partenza da: Bessen Haut
Quota partenza: 1915
Dislivello: 1365
Zona: Val susa
Difficoltà: E

34 Immagine(i), Inserita il 11/07/2008

Giro Ramats - Cappella Bianca 1389 m. Rigaud (q. 1700 m) - Amburnet 6/07/2008



Sabato giornata bellissima domenica giornata meno bella con tanti temporali.
Ma qualcosa devo pur fare, quindi con patrenza da Morelli (frazione di Gravere) vado prima sul forte, scendo a Gravere e vado fino a chiomonte. Da chiomonte breve discesa per poi salire su asfalto fino a Ramats, poi tramite una pista forestale fino alle baite Rigaud a q. 1500 m. circa. Poco prima ho visto il bivio della Cappella Bianca e con breve digressione, in circa 20 min, arrivo in punta nella nebbia. Dopo Rigaud la strada è molto inerbita e sembra abbandonata, decido cosi' di salire sul sentiero dei 4 denti di chiomonte e infatti dopo circa 20 min di 'portage' della mtb finalmente imbrocco il sentiero che porta ad Ambournet, sul versante di Exilles. Perfetto, ma ormai il temporale da' il meglio di se' e le rocce bagnate non solo rendono il sentiero totalmente inciclabile ma scivoloso addirittura a piedi. Finalmente giungo sulla sterrata di Ambournte, il temporale si placa e raggiungo la strada Cels- Ramats e da qui ritorno a Gravere. Il giro si poteva 'allungare' salendo poi al Levi e ritornando a Exilles dal Forte del Sapè.
Lunghezza del giro: 36 Km.

Data: 6/07/2008
Quota max: 1800
Partenza da: Morelli
Quota partenza: 700
Dislivello: 1100
Zona: Val Susa
Difficoltà: O.C

9 Immagine(i), Inserita il 11/07/2008

Cotolivier - Croce San Giuseppe 2382 m. MTB 29/06/2008



Partito prima della gara del Cotolivier, decido di non fermarmi sulla cima del Cotolivier ma di proseguire fino in cima alla croce di san giuseppe. Discesa bellissima sul pian del Stelle, Grange Millaures e Desertes.

Data: 29/06/2008
Quota max: 2382
Partenza da: Oulx
Quota partenza: 1066
Dislivello: 1316
Zona: Val Susa
Difficoltà: BCA

13 Immagine(i), Inserita il 03/07/2008

M. Blegier 2585 m. + Grigliata laFiocaVenMola 28/06/2008



Gita in mtb con Andrea81 lungo il gran bosco con salita (bici in spalle) al M. Blegier 2585 m. Bella la discesa verso il Col Lauson e poi lungo la strada dei cannoni. Discesa veloce visto le numerosissime prelibatezze che ci attendevano a serre blanche! Ottimi i gofri ed eccezzziunale tutto il resto!

Data: 28/06/2008
Quota max: 2585
Partenza da: Serre Blanche
Quota partenza: 1750
Dislivello: 835
Zona: Val Susa
Difficoltà: BCA

33 Immagine(i), Inserita il 01/07/2008

198 albums in 20 pagina(e) 1 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 20

Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
20 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 20

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it