Cima di Test - Cima est del Becco Grande

Data 12/07/2019 | Categoria: Escursionismo

Ora che qualcuno si è preso la briga di segnalare il percorso di salita sono finalmente riuscito a raggiungere la cima est del Becco Grande (o monte Bandita), dopo aver tribolato in tempi passati per cercare un passaggio facile sulla cresta arrivando dalla Ovest. Quindi grazie a chi ha "taccato" in blu il percorso più semplice.
Oggi sono partito dalla valle Grana a quota 2300, dal rifugio Trofarello, passando per il colle Fauniera e poi seguendo il percorso attrezzato (breve ma ripido) per la cima di Test dove hanno posato anche una croce. A poca distanza, sul dosso vicino, c'era una truna in buone condizioni...ora è un rifugio di fortuna con tavolo e panche ma sempre su terra battuta...hanno cambiato anche la porta che così è sicuro che non ci si ficcano gli stambecchi che nei dintorni stazionano sempre.
Dalla cima di Test sono sceso verso il colle del Mulo e ancora 150 metri lineari verso la Bandìa dove sulla rocce della destra (scendendo) iniziano le frequenti tacche blu che accompagnano fino in cima su per un ripido pendio, poi un canale di pietrame ed infine sulle rocce finali dove ci si aiuta un po' con le mani. In vetta (molto aerea) una simpatica campana "bovina" e il quaderno delle firme.Ridisceso per la stessa via ho ancora fatto una capatina sul Becco Nero per ammirare ancora una volta la bellissima Meja, poi sono risalito al colle Fauniera seguendo la strada via colle di Valcavera ed infine giù al rifugio Trofarello.
Nota: la nuova costruzione vicino al rifugio per il momento serve ai lavoranti del rifugio stesso ma quando il rifugio è chiuso il dormitorio ed il bagno sono di libero accesso. Questo almeno per il momento, poi (dicono) si continuerà la costruzione della parte riservata ai rifugisti ed il dormitorio diventerà libero anche d'estate ad uso degli escursionisti.

Data: 12/07/2019
Partenza: rif. Trofarello, m. 2300
Quota max: Monte Bandita, cima Est, m. 2773
Dislivello accumulato: m.950
Difficoltà: EE/F


Notizia proveniente da ..:: LaFiocaVenMola ::..
http://www.lafiocavenmola.it

L'URL della notizia è:
http://www.lafiocavenmola.it/modules/news/article.php?storyid=9977