Rifugio Garelli al Marguareis 09/02/2006

Data 13/02/2006 | Categoria: Alpinismo

snowboard, tecnica del cordino, da solo.
ho parlato con una guardaparco che mi ha detto di non salireda villaggio ardua a pian delle gorre per la via normale(destra orografica), perché secondo loro la valanga di cima bartivolera non ha ancora scaricato tutto. l'ho ascoltata per la discesa, ma per la salita no: in effetti non l'ho mai vista così grande quella valanga: in discesa sulla sinistra orografica si allunga un po', c'é qualche saliscendi, ma é una pista ben battuta per scinordico.
in salita ho perso le tracce (neve crostosa dalla fine della strada fino a quota 1297m, poi molto bella), ma io ho seguito i segni rossogialli sui larici che mi hanno fatto fare tutta la cresta che sta tra il vallone sestrera e il vallone del marguareis: terribile, le ciastre sprofondano spesso fino al ginocchio: appena fuori dai pini e accortomi di dov'ero(quota 1870), sono risceso nel vallone sestrera e risalito al rif. garelli.
mi son fermato lì: primo perché era tardi(le 14) e poi perché stava scaricando dal displuvio a sx scendendo 100m sotto il garelli.
direi di scendere non dopo le 13 (a seconda delle temperature, oggi c'erano sempre circa zerogradi e sotto non ha mollato.
neve ancora farinosa fino a 1297m in discesa, poi si crina un po' con le crosticine e valanghette. strada accettabile.


Data: 09/02/2006
Quota max: 1997
Partenza da: Villaggio Ardua, Certosa di Pesio
Quota partenza: 900
Dislivello: 1097
Zona: Valle Pesio, Cuneo
Difficoltà: MS

Album Foto


Notizia proveniente da ..:: LaFiocaVenMola ::..
http://www.lafiocavenmola.it

L'URL della notizia è:
http://www.lafiocavenmola.it/modules/news/article.php?storyid=142