Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Anello del monte Tamone, da Bernezzo
Autore: CompagniadellAnello (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 02/05/19 01:09
Notizia riferita al: 25/04/19
Letture: 304

Viste le previsioni meteo e la neve fresca in alto, decidiamo di onorare il 25 Aprile percorrendo i sentieri dei partigiani partendo da Bernezzo (572m) diretti al Monte Tamone.
Parcheggiata la macchina in centro, sulla piazza delle scuole, fatichiamo a trovare l’attacco della salita. In effetti, subito dopo la Confraternita dell’Annunziata, due cartelli indicano la direzione per la Cappella La Maddalena e Rinerme dove, superate le case, la strada inizia subito a salire nel bosco con un fondo buono e non fangoso.
Superato il bivio per La Maddalena seguiamo la strada a sinistra verso le Funse e Chiot Rosa dove la strada diventa scivolosa per le recenti piogge e raggiungiamo Rinerme (1101m), una borgata di ruderi a formare quasi una piazzetta nel bosco.
A destra del cartello inizia il sentiero che si inoltra nel bosco salendo più deciso e sempre più scivoloso fino a raggiungere il Bric del Cugino (1392m) dove per la nebbia non ci fermiamo sulle panchine di legno a godere del panorama.
Intanto la temperatura si è abbassata ed inizia a scendere una leggera pioggerellina che ci invita a coprirci ed a proseguire nel bosco su sentiero ripido e scivoloso fino alla Pitonera dove facciamo sosta per un rapido spuntino.
Proseguiamo sulla lunga dorsale che divide la Valle di Sant’Anna dalla Valle del Cugino dove, superato il Cippo Diego, spunta un timido sole. Il sentiero prosegue quasi pianeggiante per un lungo tratto in mezzo a magnifici faggi per poi raggiungere in leggera discesa l’incrocio delle Funse (1274 m) dove si incontrano le strade che salgono da Canavasse e Chiot Rosa. Qui un grosso cartello indica la strada per il Monte Tamone che si raggiunge in circa mezzora dopo aver superato due belle baite ben ristrutturate e dopo le quali si abbandona la strada per risalire a sinistra una comoda mulattiera che porta alla cima pianeggiante del Tamone (1392m) sovrastata da una enorme croce metallica. Purtroppo siamo immersi nella nebbia per cui non possiamo goderci il panorama e siamo costretti ad approfittare della base della croce per il meritato pranzo.
Iniziamo il ritorno ben coperti rifacendo lo stesso percorso di salita fino al bivio delle Funse dove prendiamo la carrareccia verso Pra Franssa. La strada è ben tracciata e si cammina comodi in mezzo al bosco, la temperatura è anche un po’ risalita e raggiungiamo la bella borgata completamente ristrutturata di Scanavasse (1060m).
Di qui prendiamo il sentiero a sinistra verso Pra Franssa (900 m) che raggiungiamo dopo vari bivi con indicazioni diverse e dove scopriamo l’esistenza di un grandioso Monumento alla Libertà in ricordo di 5 partigiani uccisi dai tedeschi in un fienile nei pressi della borgata, come gentilmente raccontatoci da due abitanti del posto con cui ci siamo soffermati a parlare della vita difficile sui monti.
Subito dopo le ultime case ci fermiamo ad ammirare un magnifico castagno secolare in perfetta salute per poi proseguire su strada asfaltata fino a San Giacomo di Bernezzo e concludere l’anello con un’ultima tappa a vedere i dipinti di Hans Clemer in una cappella all’interno della parrocchiale di Bernezzo (complimenti alla Parrocchia per la possibilità di accendere le luci per poterli ammirare).

Escursione effettuata il 25 aprile 2019
Compagnia dell'Anello composta da: Alberto, Angelo, Franco, Gianni, Josè con, in più, Barbara.
Località di partenza: Bernezzo 572 m
Punto più elevato raggiunto: Monte Tamone 1392 m
Dislivello cumulato in ascesa: 940 m
Sviluppo complessivo del percorso: 22,1 km
Tempo in movimento: ore 5,50
Difficoltà: E (vedi scala difficoltà)

fotocronaca
Tracciato gps


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
CompagniadellAnello
Inviato: 2/5/2019 1:17  Aggiornato: 2/5/2019 1:17
Guru
Iscritto: 27/12/2015
Da:
Inviati: 335
 Re: Anello del monte Tamone, da Bernezzo
Descrizione del percorso: José
Fotocronaca:José e Angelo
Tracciato GPS: Angelo
Grafica e coordinamento redazionale: Adriano
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
34 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 34

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it