Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Un anello per il Rocca Sella da Celle
Autore: Beppe46 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 12/03/19 15:15
Notizia riferita al: 05/03/19
Letture: 216

Un anello per il Rocca Sella da Celle

Località di partenza: Case Trucetto mt. 938
Dislivello: mt. 570
Tempo di salita: 2 ore c.ca
Tempo di discesa: 1 ora c.ca
Difficoltà: E/EE
Riferimenti: Carta dei sentieri e stradale 1:25.000 n° 4 Bassa valle Susa – Musinè – Val Sangone – Collina di Rivoli Fraternali Editore

L’estesa dorsale montuosa che da fondo valle val Susa si propende verso monte terminando al massiccio del Civrari presenta come primo rilievo significativo il monte Rocca Sella. Aspro, roccioso, dirupato, apparentemente irraggiungibile, sulla sua cima salgono diverse vie alcune piuttosto impegnative. Sulla vetta da tempo è stata edificata una minuscola cappella, dominata da una statua della Madonna, che al bisogno può offrire un sicuro riparo.
Il punto di partenza di questo itinerario sono le Case Trucetto poste di poco a monte di Celle minuscola borgata montana di Caprie comune della bassa val di Susa.
Poiché le vie d’accesso al Rocca Sella sono numerose, in questo itinerario s’è scelto di proposito di utilizzare in salita un tratto del sentiero “Aurora” che poi si abbandona per il sentiero che porta al colle Arponetto, aggirando così il monte sul versante orientale, mentre per scendere si prende il “Canalone”, ripido ed impegnativo soprattutto nella parte alta.
Da questo montuoso balcone panorama ampissimo sulla valle, sui monti, sulla dirimpettaia Sacra di S. Michele aprendosi la vista sino alla vicinissima Torino.

In bassa val di Susa, all’abitato di Celle, posto già in quota e punto di partenza di questo itinerario, si può pervenire indifferentemente sia da Caprie che da Rubiana centro importante sulla via per il colle del Lis. Alle case della borgata, dove spicca un bel campanile romanico, superato il rifugio Rocca Sella si prosegue per un breve tratto subito raggiungendo le Case Trucetto. Poco sopra, a margine della strada o nei pressi, non è difficile trovare dove parcheggiare.
Preso lo stradello sterrato interdetto che s’inoltra verso un ampio piazzale, su una roccia una freccia biancorossa segnala il punto di partenza del sentiero “Canalone” che per esteso si utilizzerà per tornare. Qui giunti per immettersi sul sentiero “Aurora” si hanno due possibilità: proseguire diritti su una traccia poco frequentata, pertanto appena evidente, comunque segnata per via da diversi ometti, terminante più su questo sentiero, oppure da subito seguire l’indicazione “Canalone”. Così facendo, lungamente traversando nel chiuso del bosco, avendo poi a margine i prati di Comba, si raggiunge più avanti un quadrivio all’inizio dell’erta. Il sentiero frontale è il “Canalone”, andando a sinistra ci si porta sul sentiero 575 che si può utilizzare per salire al Rocca Sella passando per il colle Arponetto o per prendere il sentiero “Tramontana”, mentre quello che si stacca sulla destra è il sentiero “Aurora”, come evidenziato da un’indicazione, sul quale si starà per una parte del percorso, e questo si prende. Traversando nel bosco, dove a tratti quasi in piano si alternano piacevolmente altri dove si sale, ben segnato in biancorosso, superato il punto in cui sulla nostra s’immette la traccia poco frequentata, di difficile individuazione nei pressi di alcuni muretti, oltre una pietraia ed il punto in cui parte il sentiero “Mike”, si raggiunge infine una dorsale presso un boschetto di betulle dove sulla nostra s’immette un’altra traccia salente dalla borgate di Rubiana. Di poco più avanti, abbandonato il sentiero “Aurora” che ripido e diretto si porta alla cima del monte, a questo punto si prosegue sulla traccia che porta al colle Arponetto aggirando il Rocca Sella sul versante orientale. A tratti appena visibile, perché questo sentiero è poco frequentato, comunque segnato da tratti di vernice gialla sempre da ricercare, alternando tratti pianeggianti o discendenti ad altri dove si sale ripidi così da superare gli ostacoli che conformano il pendio, lungamente traversando sulle pietraie che contraddistinguono questo versante, gradualmente questa impegnativa traccia si porta in direzione del colle Arponetto terminando prima del valico nel punto in cui ci s’immette sul sentiero 575 che conduce alla cima del Rocca Sella. Percorsa la ripida dorsale, un attraversamento su pietraia porta sul soleggiato versante sud del monte dove sul nostro s’immette il segnalato sentiero “Tramontana” possibile alternativa al canalone per tornare. Proseguendo, in breve si raggiunge prima il punto in cui pervengono i sentieri “Aurora e Canalone”, poi la cima del monte Rocca Sella mt. 1508 dove sorge una minuscola cappella adagiata sulle rocce di vetta sormontata da una statua della Madonna. Da questo balcone vista impareggiabile su tutta la valle, sulla cerchia dei monti, sulla Sacra di S. Michele e sulla città di Torino. All’interno della cappella sempre aperta si trova il quaderno di vetta e molti ricordi di persone di tutte le età che adesso non ci sono più.
2 ore c.ca dalla borgata Trucetto.
Percorso il breve tratto che incrocia il sentiero di salita, per tornare si utilizzerà il “Canalone” che discende il versante sud occidentale del monte. Come dice il termine si percorrerà un canalone, molto stretto e ripido soprattutto nel tratto intermedio mentre il tratto terminale, superate alcune pietraie, sarà tutto nel bosco. Scendendo subito si affrontano ripetuti e ripidi salti rocciosi che agevolmente si superano prestando la dovuta attenzione per la presenza di ciottoli che fanno slittare. Dovendo scendere nel canalone non ci si può sbagliare essendo la via obbligata: si può solo scegliere come scendere e questo è lasciato alla propria discrezione. Superato l’esteso imbuto intermedio e alcune ripide pietraie, la traccia rimane sempre evidente e segnata di blu anche quando si entra nel bosco. Lungamente continuando, senza ma mai cessando di scendere, si raggiunge più sotto il quadrivio di cui s’è detto nel punto in cui l’anello si chiude. Il tratto terminale nel bosco costeggiando i prati e i coltivi di Comba porta la traccia al fondo sulla strada di poco a monte delle case Trucetto.
1 ora c.ca dalla vetta del Rocca Sella.


Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
12 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 12

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it