Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : Maledìa (ri-finalmente) - 30 agosto 2015
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 30/08/15 19:44
Notizia riferita al: 30/08/15
Letture: 645

Altra cima che ho sulla griglia da un bel po' di tempo. Oggi parto con la frontale quando a san Giacomo non si muove ancora nessuno e quando fa chiaro mi trovo già a ravanare nel boschetto sul sentiero bello ripido. Intanto alcune nuvole si alzano e cominciano a coprire le varie cime...ma è solo una finta, proseguendo nel cammino tutto si libera e il cielo diventa di un bel blu intenso, proprio quello che mi serve per continuare dopo il lago Bianco del Gelas, dove non ci sono più nè segnalazioni nè ometti ad indicarmi il percorso.
Ma con la visuale ottima non ci sono problemi e senza passare dal bivacco Moncalieri imbocco subito il canale giusto e mi trovo a calpestare ciò che resta del ghiacciaio. Ho portato i ramponi ma non servono e quando mi trovo al colletto del Muraion mi viene il dubbio se riuscirò a salire fino in vetta...la Maledìa è una bella lama di roccia.
Ma il diavolo non è mai brutto come sembra e infilatomi nel canalino più a sinistra mi trovo a superare solo un paio di passi di II e nulla più. Fortunatamente non c'è nessun altro alpinista e così sono anche sicuro che nessuno mi scaraventi addosso qualche pietra.
Quando arrivo in vetta mi si apre il cuore...finalmente ho completato il trittico dei tremila più meridionali delle Alpi...era ora!
Me la godo un po' sulla vetta poi scendo al colletto del Muraion e già che ci sono (100 metri più, 100 metri meno, cosa contano?) salgo anche il più facile Caire del Muraion con vista aerea sul rifugio Pagarì e sui tre laghi del Gelas. Dal colletto, prima di cominciare la lunga discesa verso san Giacomo (povere le mie ginocchia...) faccio ancora una capatina alla punta Caduti 2° Reggimento Alpini Cuneo (detta semplicemente C2RAC) da dove si ha una visuale superba sulla mole della Maledìa.
Mi fermo al lago Bianco del Gelas per pranzare e poi torno, stanco ma felice, all'auto.
E anche oggi è andata, va'...

Data: 30/08/2015
Partenza. San Giacomo di Entracque, m. 1213
Quota vetta: m. 3061
Dislivello: m. 1848
Difficoltà: F+


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
79 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 79

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it