Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Roc d'Ormea e cima Longoira - 07 marzo 2015
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 07/03/15 17:42
Notizia riferita al: 07/03/15
Letture: 718

Altro "viaggio" alla ricerca di viste mozzafiato comprendenti mare e monti, e altri 125 chilometri per arrivare alla frazione Villatella nel comune di XXmiglia, da cui ne dista una quindicina.
Il percorso è in comune, fino al passo Cornà, con l'ascensione al più elevato monte Grammondo, che ho già visitato alcuni anni fa partendo però da Olivetta e salendo per il versante Nord. L'intenzione era infatti di tornare su questa bella montagna ma il viaggio, comprensivo di due soste al semaforo del Tenda molto lunghe, mi ha portato via il tempo e diventava tardi il ritorno.
Ho deciso di ripiegare verso le due cime poste a Sud del passo che in quanto a panorami nulla hanno da invidiare al Grammondo...anzi, tra le cime in vicinanza del mare sono le più belle tra tutte quelle che ho già visitato (opinione personale).
Il parcheggio si trova nello slargo dell'ultima curva prima di entrare nel paese, proprio dove parte una stradetta asfaltata (palina) che presto diventa solo cementata (sbarra e divieto di accesso) e poi sentiero ripido e sassoso ma sempre ben segnalato fino al passo Cornà. Si scollina sul lato francese seguendo in discesa lo sterrato che sale da Castellar per circa 130 m. di dislivello (poco più di un chilometro lineare) e arrivati ad un tornante a destra si sale verso sinistra (palina) su sentiero "da pecore" fino a Le Berceau, selletta verde tra le due cime in questione.
A destra pochi minuti per raggiungere il Roc d'Ormea (piccola edicola sacra) e gustarsi uno dei più bei panorami finora visti.
Tornati alla selletta si sale dalla parte opposta altri dieci minuti fino all'ometto di cima Longoira, con panorama simile se non migliore...Ventimiglia e Bordighera da una parte , Menton e Monaco dall'altra, riempiono gli occhi e il cuore accompagnati dai profumi delle erbe mediterranee.
Sosta di un'oretta a godermela al sole ed è ora di tornare alla base seguendo in discesa la cresta rocciosa della Longoira fin dove non diventa più difficile, poi scendendo di poco lato Francia riesco a tornare al passo Cornà senza dover risalire lo sterrato.
Dal passo seguendo la via di salita sono tornato all'auto, non senza essermi fermato a pochi metri dal parcheggio a raccogliere un po' di mimosa splendidamente fiorita...così la moglie non può dire che mi dimentico sempre tutto!

07/03/2015 - Valle Roya, Villatella (Ventimiglia)
Percorso : Villatella m. 370, Passo Cornà m. 1048, quota 920, Roc d'Ormea m. 1131, cima Longoira m. 1148.
Dislivello m. 1000 (comprese le risalite)
Difficoltà E (la cresta della Longoira EE)


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
cadri
Inviato: 8/3/2015 19:35  Aggiornato: 8/3/2015 19:35
Guru
Iscritto: 20/4/2010
Da: Cuneo
Inviati: 307
 Re: Roc d'Ormea e cima Longoira - 07 marzo 2015
Bello! Penso che te lo copierò...!

Autore Commento
klaus
Inviato: 9/3/2015 7:10  Aggiornato: 9/3/2015 7:10
Guru
Iscritto: 14/2/2010
Da: Magliano Alpi
Inviati: 696
 Re: Roc d'Ormea e cima Longoira - 07 marzo 2015
Copia tranquillo...
Non resterai deluso.
Ciao
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
21 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 21

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it