Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : M. Peiron - 31 ottobre
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 31/10/13 16:33
Notizia riferita al: 31/10/13
Letture: 839

Sembra che a stare a casa uno non abbia mai niente da fare ma questa settimana l'unico giorno che potevo dedicare alla montagna era oggi...anche se le previsioni non erano per niente buone. E infatti sono partito da casa sotto una leggera pioggerella che in alto era solo più nebbia...nebbione...da tagliare col coltello, ma ben affilato!
Alle 7,30 ai Prati del Vallone non c'è nessuno, solo io con i miei pensieri più o meno nefasti...neanche ungulati, niente di niente...non vedo una cippa. Proseguo dicendomi che seguendo la larga mulattiera per il colle di Stau non corro il rischio di perdermi e naturalmente spero di bucare le nuvole. Arrivato alla casermetta sottostante la punta di Stau mi convinco che per oggi non ci sono speranze di vedere il sole...se possibile il nebbione è ancora più fitto. Ma non piove. E non fa freddo.
Fatta una breve sosta alla casermetta prendo la deviazione solo più segnalata da ometti che attraversa una piccola pietraia e poi con un traversone entra nel canalino segnato da una traccia che sbuca tra la punta di Stau e il m. Peiron. A quota 2600 comincio a pestare un po' di neve che aumenta fino ai 10-15 centimetri della cima, raggiunta con altri tornanti ben costruiti e finiti a poca distanza dalla vetta stessa, nei pressi di un bunker semidistrutto.
L'ultimo tratto sulla crestina del Peiron oggi è un po' delicato per la presenza di neve gelata ma con precauzione comunque raggiungo l'ometto di vetta. Dovrebbe essere una bella cima...non vedo nulla e qui fa freddo veramente per cui smetto di pettinare le bambole e torno sui miei passi, fermandomi al primo gias che incontro per uno spuntino.
Anche il ritorno all'auto è nella nebbia totale...se non fosse che sono malato di montagna oggi la giornata non sarebbe da ricordare. Invece sono contento lo stesso, anche il grigiore e il silenzio ovattato hanno il suo fascino...Però se c'era il sole era meglio !

Data : 31/10/2013
Zona : valle Stura, vallone di Pontebernardo
Partenza : Prati del Vallone, m. 1720
Quota max : m. Peiron, m. 2796
Dislivello : m.1076
Difficoltà : E (oggi un po' di più...)


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
28 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 28

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it