Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : Girovagando sugli Altipiani...10 luglio
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 10/07/13 15:55
Notizia riferita al: 10/07/13
Letture: 772

Sono andato a parcheggiare alle ex caserme della Bandìa, all'inizio degli altipiani della Gardetta. Qui è comune di Sambuco, quindi la gita si è svolta in valle Stura...quasi tutta.
Il cielo è nuvoloso ma alle 8 non piove e mi incammino subito verso la vicina testa di Bandìa, un semplice dosso erboso, poi scendo (direzione m. Bersaio, tanto per farmi capire) nella zona degli inghiottitoi, molti dei quali ancora colmi di neve. Dopo un colletto scavalco un altro dosso e salgo prima su la quota innominata 2521, detritica dalla parte di salita, rocciosa verso il vallone Chiaffrea. Da qui altro colletto e altra risalita verso la cima Piconiera, 2565 m., circa un ora per arrivarci. Tra quest'ultima e le rocce Forni c'è una quota innominata (forse la cima sud-est della Piconiera, dove c'è un grosso ometto e la raggiungo sfruttando una cengetta detritica, m. 2559, altri 15 minuti, tratto EE.
Rifacendo tutti i munta e cala torno all'auto e sono passate appena due ore...Faccio colazione e riparto direzione rocca la Meia, sono almeno 5 anni che non ci porto piede...chissà se il canalino è ancora intasato di neve? Per saperlo non mi resta che salirci, incontrando diversi altri escursionisti che se ne impipano del cielo che sta diventando sempre più nero...nel canalino un po' di neve c'è ancora ma si passa benissimo, oltretutto ora nel punto (l'unico) dove c'era un passo di II hanno piazzato una grossa catena. Arrivo in vetta, dò uno sguardo in giro (tante lapidi attaccate alle rocce) e per evitare il temporale in luoghi un po' fetenti scendo dopo pochi minuti, prima alla base della rocca poi salendo ancora di circa 100 m. al colle di Ancoccia dove comincia a tuonare e piovere...mannaggia, a 15 minuti dall'auto. Pazienza la pioggia ma i lampi erano vicini vicini...comunque arrivo ben bagnato ma sano e salvo alla fedele quattroruote. E si torna a casa.

Data : 10/07/2013
Partenza : colle della Bandìa, m. 2408
Quota max : rocca la Meia, m. 2831
Dislivello accumulato : circa 900 m.
Difficoltà : F


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
16 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 16

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it