Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : M.Bignone e punta di Vegliasco
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 10/03/13 17:01
Notizia riferita al: 10/03/13
Letture: 1012

…E meno male che c’è sempre un’altra possibilità…
Mi sono portato le ciaspole ma al colle Melogno, a parte che l’ultima nevicata qui è stata di neve molto pesante per cui sarebbe stata comunque una faticaccia, inoltre c’era un nebbione che si tagliava col coltello…tiro dritto in discesa verso Finale ligure come facevo quando avevo un po’ di anni in meno e i soldi per l’autostrada erano anche loro scarsi.
Nei dintorni di Finale ci sono stato solo la scorsa settimana, mi faccio un po’ di via Aurelia e nel frattempo decido. Arrivo ad Albenga e mi viene in mente il m. Bignone…trovo subito (che c…fortuna) l’inizio del percorso della via Julia Augusta che lascio dopo poche centinaia di metri per prendere a destra un largo sentiero in alcuni tratti un po’ fangoso, in altri roccioso, che comunque sale ripido fino alla cima del Bignone (croce). Panorama spettacolare verso Est fino a capo Noli e verso Ovest sul golfo di Alassio fino a capo Mele. Si vedono anche le cime imbiancate delle Liguri, almeno quello che le nuvole lasciano vedere…Sul mare spicca l’isola Gallinara.
Proseguendo sulla dorsale tutta ottimamente segnalata scavalco il m. Castellaro e risalgo fino alla punta di Vegliasco dove ci sono tanti ripetitori per telecomunicazioni. Torno leggermente sui miei passi ma senza risalire sul m. Bignone scendo per un altro sentiero verso Alassio, compresi circa tre km di strada asfaltata e faccio una visita alla bellissima chiesetta di santa Croce, a picco sul porticciolo turistico. Mi godo anche una regata di barchette che iniziava proprio mentre mi facevo la sosta colazione. Qui inizia anche il tratto di via julia Augusta che passando alta sulla costa mi riporta al punto di partenza.
Da Albenga fino alla punta di Vegliasco il sentiero è segnalato con due pallini rossi su sfondo bianco, in discesa, quasi fino a santa Croce con due barrette rosse, poi non ci sono che alcune frecce gialle che indicano la Julia Augusta, ma da qui in poi è impossibile sbagliare.


Data : 10/03/2013
Partenza : Albenga
Quota max : punta di Vegliasco, m. 597
Dislivello totale : m. 700
Difficoltà : E in salita - T in discesa


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
20 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 20

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it