Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Monte Viridio e Punta Parvo
Autore: alb65 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 04/10/12 10:29
Notizia riferita al: 03/10/12
Letture: 1978

Oggi gita autunnale sulle cime dell’alta valle Grana con croci e saliscendi. Con Anna partiamo un po’ più tardi del solito tenendo conto della temperatura. Decisione saggia perché arrivati al colle Fauniera la temperatura è a dir poco frizzante. Proseguiamo verso la cima Fauniera (2516 m) e seguendo i bolli rossi e rossi bianchi in abbondanza su tutto il percorso, incominciamo a scendere verso il colle dei morti (2440 m). Scendiamo ancora nella conca pascoliva di Nais, dove troviamo uno stagno e abbondanti tracce di bovini. Dal fondo s'inizia a salire verso il colletto di Nais (2420 m) e giriamo a destra sul sentiero che taglia le pendici della punta Parvo. Si arriva a un altro colletto e si scende ancora verso il passo Viridio e da qui si sale sul crinale, con un vento gelido, verso la cima Viridio (2498 m) con croce e libro. Panorama su tutta la val Grana, sul vallone dell’Arma e più in lontananza sulle Marittime e Cozie. In pianura spesse nuvole bianche.
Dalla cima scendiamo verso il colletto e in alto vediamo la croce della Punta Parvo e decido di salire. Anna è dubbiosa poi orgogliosamente mi segue nell’unico tratto del percorso senza traccia e bel diritto, ma non scivoloso. Arriviamo alla croce di un bel colore rosso (2523 m) con panorama ancora più ampio. Scendiamo verso il colletto di Nais e guardiamo il Parvetto con croce, ma ci sembra troppo esposto e rimandiamo ad altra occasione.
Dal colle facciamo il percorso di salita in senso inverso e raggiungiamo la base di partenza. Bella gita con tre cime, che con un po’ più di tempo (e coraggio) possono diventare almeno cinque: Parvetto e Viribianc. Volendo si può partire dal rifugio Trofarello verso la conca di Nais con uguale dislivello.
Un unico problema è il vento gelido che ci ha accompagnato per tutto il percorso. Nessun altro escursionista, mentre al colle e sulla strada ciclisti italiani e tedeschi con bici normali e assistite.

Gita effettuata il 03 10 2012
Partenza: Colle Fauniera 2481 m
Punto più elevato: Punta Parvo 2523
Dislivello: 500 m
Difficoltà: E
Zona: Valle Grana, Castelmagno, Colle Fauniera


Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
cadri
Inviato: 8/10/2012 22:13  Aggiornato: 8/10/2012 22:13
Guru
Iscritto: 20/4/2010
Da: Cuneo
Inviati: 312
 Re: Monte Viridio e Punta Parvo
Ciao Alberto,
bella escursione da ripetere, come ben dici con le cinque cime, in momenti che non sia troppo freddo.
Complimenti anche per le foto. Manca solo più la traccia GPS, ma non tarderà! Ne sono certo. Spero di poterci vedere alla prossima escursione.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
40 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 40

altri...

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it