Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Biv. Gandolfo, una notte sotto le Aste...14-15 maggio 2012
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 15/05/12 16:12
Notizia riferita al: 15/05/12
Letture: 970


Vado alla ricerca di me stesso, del mio io interiore, come si diceva una volta.
Più semplicemente avevo voglia di stare un po’ da solo, quindi armi e bagagli parcheggio al ponte della Vagliotta in un pomeriggio solo leggermente velato e salgo dopo non so più quanto tempo nel vallone del Dragonet. E non ricordavo nemmeno che il sentiero fosse così ripido e faticoso…sarà perchè è pomeriggio e io sono abituato a salire di mattina o forse…ero un po’ più giovane?
Comunque sia sbuffando non poco arrivo a quota neve, a circa 300 metri (lineari) dal bivacco : qui il sole non batte mai e la neve è bella dura. Naturalmente al bivacco nessuno in vista…meglio così.
Nel libro dei visitatori quest’anno ancora nessuno : possibile? Mi metto comodo, faccio un po’ di legna (ressia e apiot ci sono) e accendo il putagè visto che la temperatura interna è di soli 6 gradi. Cena a base di spaghetti e uova fritte, un bel caffè, un’ultima sigaretta e a nanna, non prima di aver dato un’occhiata alla spettacolare stellata sopra di me.
Questa mattina alle 6 ero già sveglio per non perdermi le cime delle Aste colorate di rosa (facendo una buona colazione). Calzo i ramponi e vado a vedere da vicino la guglia del Dragonet, rispettosamente da sotto…è un qualcosa che non fa per me, ma è veramente uno spettacolo di roccia. Ma è tutto questo valloncello che è fantastico e selvaggio, anche se sono solo a poco più di 2000 metri sembra di essere in mezzo a dei giganti, mi fermo estasiato seduto nella neve con i pensieri che corrono...e lasciamoli correre! Un paio di pietre neanche tanto piccole che cadono rumorosamente nel canalone di fianco mi danno la scossa, allora torno al bivacco per dare una rassettata al tutto, lavo piatti e caffettiera e lemme lemme comincio la discesa, vorrei essere a casa per pranzo, almeno la moglie non si lamenta e la prossima volta non farà storie…eh eh eh.


Data : 14-15 maggio 2012
Zona : valle Gesso
Partenza : ponte della Vagliotta, m. 1115
Quota bivacco : m. 1847
Quota max : m. 2050
Dislivello : m. 935
Difficoltà : EE ( sentiero non sempre evidente con qualche passaggio facile su roccette e attraversamento di rii e cascatelle in piena)


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
23 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 23

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it