Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Un anello a Val della Torre - dal monte Rosselli al colle Lunella passando per un' impervia cresta dal monte Lera al Piloncino.
Autore: ste67 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 13/01/12 23:33
Notizia riferita al: 12/01/12
Letture: 2572

Escursione sui monti attorno a Val della Torre per tentare di percorrere la cresta che dal monte Lera sale in direzione del monte Colombano passando per il Piloncino, quotato 1528 m e il bal masche.
Partenza dalla piazza del Municipio di Val della Torre, seguendo la via Bertolotto giungo all'innesto del sentiero per il monte Baron, contrassegnato da un cartello in legno. Percorro il sentiero fino a che non incrocia un percorso battuto che oltrepasso per seguire una traccia di sentiero che sale sulla sinistra orografica di un torrente. La traccia confluisce, a monte, su un'ampio e ben battuto sentiero che seguo svoltando a destra ( est) . Il sentiero sale e poi s'immette su una strada sterrata che termina in corrispondenza di un piazzale posto in posizione panoramica.
A monte del piazzale inizia il ripido sentiero ( tacche in vernice blu) che conduce sulla sommità del monte Rosselli transitando nei pressi del punto di lancio per il parapendio.
Dalla sommità del monte Rosselli ( 1201 m ) scendo al colle Bassa delle Sette ( 1149 m) ove sulla destra seguendo un ben tracciato sentiero in breve si giunge alla cappella della Madonna delle Nevi.
Dal colle proseguo su traccie di sentiero fino ad arrivare al monte Lera ( 1371 m).
La cresta che collega il Monte Lera con il ' piloncino ' si affaccia sul vallone di Varisella ed è un percorso che si snoda tra cespugli ( leggi boschina) e tratti di pietraia costituita da blocchi medio - grandi di pietra. Il percorso è però segnato con tacche ed a volte frecce in vernice bianca che aiutano ad individuare il giusto tracciato. ( un plauso ai volenterosi tracciatori)
Pur non essendoci tratti difficili occorre avere un pò di dimestichezza con le pietraie in quanto un vero e proprio sentiero non esiste. Traversata da intraprendere solo se allenati e motivati e soprattutto amanti del genere ' escursionismo esplorativo lontano dai percorsi battuti '.
Percorsa la cresta arrivo al piloncino ( 1528 m ) ove è presente un piccolo pilone in muratura di color bianco . Da questo punto riprendono i consueti segnavia bicolore ed in breve arrivo al Bal Masche, un ampio pratone dal quale un'ottimo sentiero mi permette di scendere al colle Lunella.
Dal colle transitando nei pressi dell'alpe Lunella e percorrendo una splendida mulattiera lastricata rientro a fondo valle.
I percorsi nella zona di Val della Torre, nel periodo invernale, sono veramente belli da percorrere e meritano un' escursione.
Buone gite in montagna a tutti.

Data: 12/01/2012
Partenza da: Val della Torre piazza del Municipio
Dislivello: Complessivo 1065 m
Zona: Val della Torre (To)
Difficoltà: E - EE ( la cresta tra il monte Lera e il piloncino )

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
53 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 53

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it