Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Bec Moler, Bec Baral e... Buon Natal
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 25/12/11 17:07
Notizia riferita al: 25/12/11
Letture: 1240

Natale con i tuoi…non ho mai seguito i proverbi e non ho intenzione di cominciare adesso che ho le piume bianche (e poche).
Tutt’al piu’ invece di partire presto mi concedo una partenza con tutta calma alle 9 da Limonetto, tanto la gita che ho in mente e’ corta. Dopo almeno quattro anni voglio ritentare il Bec Baral…ritentare perche’ nelle due volte precedenti ho sempre preso la giornata nebbiosa e sono riuscito a malapena a vedere la Madonnina bronzea di vetta.
Oggi la giornata e’ di quelle spettacolari e senza indugio salgo per la via normale di cresta che contrariamente a quello che mi aspettavo e’ pulita dalla neve e dal ghiaccio, solo un paio punti da aggirare fuori dall’itinerario segnalato che andava ad infilarsi dalla parte a nord erano un po’ “sporchi” di neve durissima.
In vetta tira appena un filo di vento ma che gia’ consiglia di mettersi al riparo e cosi’ mi posso fermare una mezz’oretta ad ammirare il panorama, che oggi comprende la pianura fino a Torino e l’arco alpino ben oltre il m. Rosa.
Scendo poi per la via facile che passa dal vallone, anch’esso pulito dalla neve, e mi fermo per pranzare al gias al centro del vallone stesso, nei pressi del bivio per il percorso di cresta. Nessuno in giro…eh, si vede che passano tutti il Natale con i…loro.
Dopo quattro ore dalla partenza sono di nuovo dall’auto, pur se me la sono presa moooolto calma…e’ ancora presto, scendo a Vernante e faccio ancora un pezzo della “via di teit” , che fino a ieri sera era il percorso che volevo fare integralmente oggi…Dopo un caffe’ a Vernante, lasciando l’auto direttamente nel grande parcheggio a fianco della statale, imbocco quasi subito la stradina segnalata della Via di Teit, salgo un quarto d’ora e poi incontro i primi umani di oggi: due chiacchiere e mi dicono che sono solo saliti alla croce del Bec Moler…Beh, tanto vale provarci, visto che il mio percorso oggi l’ho gia’ fatto. E cosi’ con una piccola deviazione sono alla base del castello roccioso del Moler dove ci sono anche alcune vie di arrampicata. Per l’escursionista esiste un sentierino che passando vicino agli strapiombi porta ad una scala a pioli in legno lunga una decina di metri e che permette di salire un salto difficile. Poi alcuni corrimano d’acciaio e un paio di catene (piu’ per la sensazione di sicurezza che per vere difficolta’) aiutano ad arrivare dalla croce, dalla quale si ha una vista a volo d’uccello su Vernante.
Altra breve sosta e si torna a casa. Bellissima giornata in solitaria…Natale con i tuoi…A chi ?
...A voi tutti ! Buon Natale !


Data : 25/12/2011
Zona : valle Vermenagna
Partenza : Limonetto, m. 1294
Vetta : Bec Baral, m. 2130
Dislivello : m. 836 (+ 200 circa per la croce del Moler)
Difficolta’ : EE


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
22 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 22

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it