Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Il Pic de Rochebrune oggi ha detto no!
Autore: andrea72 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 31/08/11 12:26
Notizia riferita al: 24/07/11
Letture: 1163

Strano mese di luglio, dal punto di vista del meteo, quello di quest'anno: non c'è fine settimana in cui non arrivi una perturbazione e, anche per oggi, è previsto un peggioramento... confidando in Meteo France che promette qualche sprazzo di sole per la mattinata, oggi partenza con Marco e Max per il Col d'Izoard. Qualche dubbio ci assale già durante il tragitto in auto e, arrivati al colle, la triste conferma: quasi non riusciamo a scendere dall'auto tanto gelido è il fortissimo vento che ci investe e, in lontananza, verso la zona Lautaret-Galibier, la tormenta è in piena azione con un'evidente nevicata. Vestiti con tutto quello che abbiamo... non ricordo di aver patito tanto freddo neanche quest'inverno... saliamo più in fretta che si può al Col Perdu, dove si spera che almeno il vento si plachi un po'. In effetti, già al colle, ed ancor di più, appena scesi nel vallone Bletonnet, finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo... la zona è ben riparata dal vento. La vetta del Pic de Rochebrune è già avvolta dalle nubi ma... siamo qui, arriviamo almeno al Col des Portes e poi valuteremo il da farsi. Rapidamente, lungo l'evidente traccia detritica che percorre il vallone dall'aspetto quasi lunare, ci portiamo sotto al colle. Un ultimo tratto un po' più ripido e faticoso a causa delle pietre instabili e raggiungiamo il Col des Portes. Anche qui purtroppo, come sospettato, vento forte gelido e meteo in rapido peggioramento con le nuvole che avanzano prepotentemente... comincia a scendere anche qualche pallina di 'polistirolo'. Ci ripariamo un secondo dietro al roccone dove è posizionata la croce... un'occhiata con i soci e... si scende! Di patire il freddo per un'ora buona tra salita e discesa, oltrettutto per non vedere assolutamente nulla... beh, un po' va bene farsi del male, ma non esageriamo! Rapidamente rientriamo al Col des Portes... un pensierino se salire i pochi metri che mancano alla cima dell'Arpellin e... lasciamo perdere, ci sono già stato e ci sarà di nuovo vento in cima... si torna all'auto... per oggi è andata così e toccherà ritornare per chiudere il conto!

Data: 24-07-2011
Quota max: 2926 m
Partenza da: Col d'Izoard
Quota partenza: 2358 m
Dislivello: 775 m
Zona: Valle di Cervieres
Difficoltà: EE

Album Foto
Tracciato GPS


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
Andrea81
Inviato: 31/8/2011 21:05  Aggiornato: 31/8/2011 21:05
Guru
Iscritto: 26/2/2006
Da: S.Ambrogio (NO TAV)
Inviati: 8223
 Re: Il Pic de Rochebrune oggi ha detto no!
Ma...mi copi i titoli delle gite???

http://www.lafiocavenmola.it/modules/news/article.php?storyid=3998

sto pic de rochebrune si concede raramente a quanto pare

Autore Commento
andrea72
Inviato: 1/9/2011 8:59  Aggiornato: 1/9/2011 8:59
Guru
Iscritto: 1/6/2006
Da: Beinasco
Inviati: 2993
 Re: Il Pic de Rochebrune oggi ha detto no!
Ma dai... veramente casuale... non solo il titolo della notizia ma... anche la modalità di effettuazione della gita...
Toccherà sicuramente tornare prima o poi.
Saluti.

Autore Commento
Andrea81
Inviato: 1/9/2011 9:53  Aggiornato: 1/9/2011 9:53
Guru
Iscritto: 26/2/2006
Da: S.Ambrogio (NO TAV)
Inviati: 8223
 Re: Il Pic de Rochebrune oggi ha detto no!
infatti ho rivissuto l'esperienza
bisognerà fare un pellegrinaggio per recuperare la salita!
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
47 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 47

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it