Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : Rasin, Queyron, Frappier.
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 04/08/11 18:06
Notizia riferita al: 04/08/11
Letture: 1331

Finalmente una giornata come speravo da tempo…niente vento e sole pieno almeno fino al ritorno all’auto. Da un po’ di settimane volevo fare questo giro “fuori porta” e dopo aver rinunciato un paio di settimane fa per la neve fresca oggi e’ il giorno adatto.
Parto dalle miande Bout du Col sopra Prali che ha appena fatto giorno e punto diretto verso passo Frappier, sentiero 210, dove arrivo presto, le gambe oggi rispondono bene, e svolto subito per la vetta principale della giornata, il Gran Queyron. Alle 9 sono in vetta, il panorama e’ superlativo e carta alla mano guardo le varie cime che non ho ancora salito (e da queste parti sono tante!). Anche sua maesta’ il Monviso oggi si fa guardare, chissa’ se anche quest’anno riusciro’ ad andare ?
Sosta abbastanza lunga, non c’e’ vento, finalmente!
La punta Rasin e’ li’ vicino, non e’ in programma ma perche’ non provare? Scendo di poco sulla via di salita e poi con un traverso mi porto in cresta dove c’e’ da mettere giu’ le mani qualche volta, passaggi di I e II, ed in breve anche la Rasin e’ raggiunta.
Per tornare al passo Frappier non rifaccio tutta la cresta ma con un traverso un po’ piu’ lungo mi mantengo alla stessa quota, poi dal passo salgo la cima Frappier (pur sempre un tremila…), dove incontro i primi umani della giornata, due cacciatori…di fiorellini…quelli buoni! Breve chiacchierata e scendo al passo della Longia dove sosto per pranzo anche se sono solo le 11…
Altre quattro parole con un escursionista che punta al Gran Queyron e comincio la discesa per il vallone della Longia, sentiero 209, un po’ meno evidente di quello di salita comunque senza problemi ritorno a Bout du Col dove tanti merenderos fanno un po’ di caciara…Io intanto mi faccio un caffe’ e poi mi aspetta un lungo ritorno…come lo odio, il ritorno…



Data : 04/08/2011
Zona : valle Germanasca, Prali
Partenza : Bout du col m. 1698
Quote : Gran Queyron m. 3060, punta Rasin m. 2973, cima Frappier m. 3003
Dislivello totale : m. 1500
Difficolta’ : F (la cresta), E (tutto l’itinerario)


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
15 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 15

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it