Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Tete de la Frema...controvento.
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 24/07/11 20:28
Notizia riferita al: 24/07/11
Letture: 1035


Insomma questa estate un po’ anomala continua, le temperature sono piu’ da mese di settembre che estive e il vento forte la fa ancora da padrone.
Parto presto dalla piana di Stroppia, sotto la cascata omonima, seguendo il sentiero Dino Icardi, in poco piu’ di un’ora sono al rifugio Stroppia e qui comincia il vento…e come se non bastasse spira in senso contrario alla mia marcia, rendendola oltremodo faticosa…oltre che fredda !
Volevo tornare sulle due “tete” del Vallonasso ma mi accorgo che non ce la faro’ mai…cosi’, arrivato al colle di Gippiera svolto subito a destra verso la cima “minore” della Frema…sono passati 6 anni dall’ultima volta che sono salito quassu’, la croce non c’era ancora…ora fa bella mostra di se’ insieme all’immancabile libro di vetta.
Stranamente in cima c’e’ meno vento che nel vallone…mi faccio coraggio e scendendo penso di provare a salire anche la Tete de l’Homme…poi rinuncio nuovamente quando il vento ricomincia a farsi sentire…magari riprovo dal vallone dell’Infernetto tra un po’ di tempo, sperando che abbiano rimesso a posto le catene che aiutano a salire al passo di terre Nere…circa un mese fa incontro un escursionista che mi ha detto che erano mezze staccate, ed e’ per questo che oggi non sono salito da quella parte…
Niente Tete de l’Homme e allora mi porto al bivacco Barenghi e dentro riesco a fermarmi per mangiare qualcosa al riparo…
Tornando indietro completo il giro del sentiero Icardi verso il colle dell’Infernetto e poi giu’ nel vallone fino a grange Collet. Da qui in mezz’oretta torno alla macchina…bello stanco come non mi succedeva da molto tempo…sara’ stato il vento, mi sento proprio…prosciugato dalle energie.
Un caffe’ forte e un gelato a Chiappera mi aiuteranno a tornare a casa per le infinite curve della valle Maira…



Data : 24/07/2011
Localita’ : Chiappera, valle Maira
Partenza : piana di Stroppia, m. 1686
Quota vetta : Tete de la Frema, m. 3142
Dislivello totale : m. 1500
Difficolta’ : E


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
massimo63
Inviato: 25/7/2011 11:46  Aggiornato: 25/7/2011 11:46
Matricola
Iscritto: 19/4/2010
Da: Rivalta di Torino
Inviati: 1
 Re: Tete de la Frema...controvento.
Ciao Klaus,piacere di conoscerti..io mi chiamo Massimo ( di cognome Claus...), per cui stranamente mi sembri un po' di famiglia...
Volevo solo chiederti,in generale,come sono le condizioni del sentiero Icardi, perchè prossimamente vorrei andarci( non ci sono mai stato ).
Ti ringrazio e...buone prossime gite !
Massimo

Autore Commento
klaus
Inviato: 25/7/2011 18:17  Aggiornato: 25/7/2011 18:17
Guru
Iscritto: 14/2/2010
Da: Magliano Alpi
Inviati: 696
 Re: Tete de la Frema...controvento.
Ciao, Massimo...
il sentiero Icardi e' ottimamente segnalato di fresco con bolli giallo/azzurri ogni pochi metri, i sentieri che percorrono il vallonasso di Stroppia sono tutti segnalati con paline seminuove ad ogni incrocio ed esistono innumerevoli varianti...
Anche il tratto piu' ripido, quello che sale dalla piana di Stroppia al rifugio omonimo che era crollato in un punto e' stato ripristinato a tempo di record per cui non avrai nessun problema...
Fatti dare un consiglio : quando arriverai al bivacco Barenghi siediti e guardati con calma intorno per dieci barra quindici minuti...per me e' il posto piu' bello che ho visto...per questo ci ritorno abbastanza sovente.
Ciao e buona gita...la valle Maira non ti deludera'...
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
16 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 16

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it