Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : Cima di Pagari' di Salese , 06/07/2011
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 06/07/11 17:37
Notizia riferita al: 06/07/11
Letture: 1331

Ieri sera ero molto indeciso sulla gita di oggi, va be’ quest’anno la valle Gesso non mi ha ancora visto…vada per la cima di Fremamorta, sara’ come sempre un piacere tornare sul luogo del…delitto.
L’ultima volta che sono stato in zona era il lontano 2004 ed ero in compagnia di un amico che non ho quasi piu’ rivisto…quindi ora non e’ piu’ un amico ? Forse…
La giornata e’ di nuovo di quelle speciali, senza una nuvoletta, in meno di due ore sono al colle di Fremamorta e, come ricordavo, lo spettacolo dei laghi a “rosario” e fantastico…poi guardo la cartina e vedo la cima di Pagari’ di Salese o cima Ovest di Pagari’, non ancora violata (da me…), ma si, proviamo.
Salgo su una traccia di camosci fino al primo dosso poi la cresta si fa affilata con alcuni passaggi non proprio banali, comunque abbastanza divertente. Scendo all’insellatura chiamata Breche de Pagari’ m.2561 (un bunker in ottime condizioni) e finalmente risalgo verso la cima su roccette piu’ facili.
Sulla cima nessuno, come mi aspettavo, perche’ non e’ una vetta molto visitata, pero’ il panorama e’ di prim’ordine con il Matto- l’Argentera-Nasta-Baus ecc. in fila a farsi ammirare, inoltre motissimi camosci mi gironzolano vicino senza paura. Pochi minuti e ritorno (con cautela, ci sono diverse rocce che muovono, anche di quelle grandi) al colle di Fremamorta dove mi fermo un po’ dalla casermetta per rifiatare e mangiare. Gia’ che ci sono salgo ancora la cima omonima dove c’e’ una piccola croce e purtroppo un libro di vetta bagnato fradicio…manca il tappo al contenitore, qualche disgraziato lo ha gettato via oppure non lo ha avvitato bene e durante i temporali si e’ perso.
Si e’ alzato un venticello niente male allora torno al colle per un’altra sosta, ora ci sono diversi altri escursionisti con i quali posso scambiare due parole.
Tornando, ancora una divertente scivolata sul nevaio che ancora resiste fino al piccolo laghetto immediatamente sotto il colle e poi…a casa.
Quando sono arrivato all’auto mi volto ancora una volta e…le cime si sono coperte…mi va sempre bene, eh?



Data : 06/07/2011
Zona : valle Gesso, piano della casa del Re
Quota partenza : m. 1762
Vette : cima di Pagari’ di Salese (ovest) m. 2675 – cima di Fremamorta m. 2731
Dislivello totale : m. 1100
Difficolta’ : F


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
21 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 21

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it