Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Tentazione La Meyna...
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 19/06/11 19:37
Notizia riferita al: 19/06/11
Letture: 1705

Previsioni OK, parto presto e alle 6 sono gia’ a valicare il colle della Maddalena (o di Larche) e…un nebbione da paura ! Meno male che era solo una nuvoletta di passaggio, al paese di Larche dove parcheggio e’ una meraviglia di sereno.
Seguo le indicazioni per il sentiero GR 5-56 per il col de Mallemort e grazie al fresco del mattino (molto fresco) in capo ad un paio d’ore sono sulla cima della tete de Viraysse dove c’e’ un forte che faceva parte della linea Maginot.
Il panorama e’ spaziale, mi trovo proprio al cospetto de La Meyna, un 3000 di quelli tosti, molto elegante vista da questa cima. Con il binocolo ne seguo le creste e la via normale di salita, classificata AD sulla guida del CAI…Mi tenta, mi tenta, mi tenta…scendo brevemente al col de Viraysse e comincio a salire sulla dorsale che porta verso le pareti della montagna, c’e’ una traccia di sentiero che aggira qualche piccola asperita’, poi mi trovo (ad una quota gia’ molto superiore alla Viraysse) contro le rocce e su dei detriti e ghiaia che sul ripido cosi’ non e’ proprio il mio pane, faticando un po’ arrivo contro una barra rocciosa…prova di qua, prova di la’…fa pa ‘l fol Claudio ! Ciao, Meyna, giro su me stesso e alzo i tacchi alla veloce anche perche’ ho sentito venir giu’ del pietrame e non era neanche troppo lontano…ciau bale, non e’ alla mia portata, lasciamo solo perdere! Magari un po’ piu’ in la’, con qualcuno che dico io…
Tornato al col de Mallemort risalgo dalla parte opposta verso la cresta erbosa chiamata Roir Alp fino al punto culminante (punta di Mallemort) dove c’e’ una ex casermetta ora adibita a piccolo rifugio privato, mi siedo comodo comodo per mangiare e gustarmi il sole.
Da questa arrotondata sommita’ erbosa il panorama e’ migliore che dalla tete de Viraysse, anche se a quota piu’ bassa : mi trovo proprio in mezzo ai 3000 piu’ belli.
Partendo dalla Meyna (ancora piu’ impressionante da qui), si vede ora bene il Sautron, con una persona in punta, poi la Rocca Blancia, le Mourjean, il Buc de Nubiera, il Brec, l’Aiguille con dietro, piu’ lontano, il pic de la Font Sancte’ e il pic de Panestrel per finire verso sinistra con i Rocher di Saint Ours. Naturalmente non puo’ mancare l’Oronaye, una delle montagne piu’ presenti alla vista da qualsiasi parte ci si trovi…
Mi godo lo spettacolo mentre mangio e ancora a lungo dopo aver finito…ma il tempo passa troppo veloce, e’ ora di tornare…ma ‘sta MEYNA mi e’ proprio rimasta negli occhi…e nella mente…e nel cuore !!!...Rensoooo…se s’bituma d’acordi ‘na volta ?...



Data : 19/06/2011
Partenza : Larche, valle Ubayette, m. 1680
Vetta : Tete de Viraysse, m. 2772
Quota max : verso La Meyna, m. 2850 circa
Vetta 2 : Punta di Mallemort ( Roir Alp ), m. 2642
Dislivello totale : m. 1300 circa
Difficolta’ : E (senza la “prova “– Meyna)


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
Jacolus
Inviato: 19/6/2011 20:43  Aggiornato: 19/6/2011 21:41
Iscritto: 5/12/2008
Da: Piasco
Inviati: 10819
 Re: Tentazione La Meyna...
Hai fatto bene rinunciare non ne vale la pena ,La Meyna è un di quelle montagne "impossibili,e se si fanno ,si fanno una sola volta nella vita,molto meglio ammirarla da lontano.E' un pò come una bella donna che da lontano ti affascina ,ma...da vicino ti delude...ma ahimè resta sempre il desiderio e...il rimpianto di non averla conquistata... ciao!!!

Autore Commento
klaus
Inviato: 20/6/2011 12:41  Aggiornato: 20/6/2011 12:41
Guru
Iscritto: 14/2/2010
Da: Magliano Alpi
Inviati: 696
 Re: Tentazione La Meyna...
Grazie Giacomino, tu mi hai capito al volo...C'e' un altro paragone : in una bella bottiglia con una bella etichetta dorata su un bello scaffale...e magari dentro c'e' il peggior vinaccio che si possa immaginare ! Invece in un'albeisa da " n chilu ", di quelle di una volta che pesavano un quintale c'e' l'ambrosia piu' pura che si possa gustare...

ciao !
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
12 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 12

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it