Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Pala Rusà 2290 Mt 29-05-2011
Autore: ribel60 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 30/05/11 10:37
Notizia riferita al: 30/05/11
Letture: 818

Sono a Pian Benot, non con la casa mobile! E… sì! La casa mobile l’ho venduta ed ho preso una casa in affitto a Pian Benot. Ma torniamo alle cose serie: Sono le otto e mezzo e parto per andare a farmi una camminata dove d’inverno solitamente salgo con gli sci, era parecchio tempo che non facevo più escursionismo estivo e oggi è giunta l'ora di riprovare. Mentre salgo noto che ci sono parecchie fratture sul terreno, segno che ci sono dei piccoli smottamenti in atto, salgo abbastanza agevolmente, anche se non seguo il sentiero, ma non perché voglia fare un percorso alternativo, ma perché l’ho perso! Comunque nulla di che, non ci si può sbagliare la meta è evidente ed il percorso non è così tassativo. mentre salgo godo delle vecchie sensazioni, il profumo dell'erbe montane e l'aria che... non sò ma è diversa da quella che si respira d'inverno e mentre godo di ciò, sono già all’arrivo della vecchia sciovia e in un attimo sono in vetta, la giornata è stupenda e la vista è veramente a 360° spettacolare!!! Noto che un po’ più spostato dalla vetta c’è un signore, che con dei binocoli super professionali osserva i monti circostanti, mi avvicino e chiacchieriamo un po'. Scatto qualche foto e poi riprendo la via del ritorno, questa volta seguendo la giusta traccia del sentiero, arrivo nei pressi del laghetto artificiale, creato per l’innevamento programmato delle piste, mi fermo a fare alcune foto e appoggio gli occhiali sullo steccato che lo circonda, giro intorno cercando gli scorci migliori da fotografare e poi riprendo la discesa, dopo un po’ il sole mi da fastidio e... gli occhiali! Cavolo gli occhiali!?! E così, mi tocca ritornare sui miei passi a recuperarli, sono lì sullo steccato dove li avevo appoggiati ad aspettarmi, nulla di male così aumentiamo un po’ l’altimetria. In conclusione sono contento, anche se la gita di per sé non è nulla di che, ma perché era parecchio che non andavo più, proprio perché: tempo fa quando avevo fatto alcune gite dopo che mi ero lacerato i legamenti del ginocchio sx, al ritorno durante la discesa, avevo dei dolori bestiali, mentre oggi è andata bene, forese all'epoca era troppo presto mah! Non'importa l'essenziale e che ora vada meglio e penso che d’ora in poi, aumenterò la durata delle escursioni sperando vada sempre tutto bene.

Quota partenza: 1600 Mt
Quota Max: 2290 Mt
Dislivello percorso: 730 Mt (Causa dimenticanza occhiali)
Grado Difficoltà: E (spero sia giusto)

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
50 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 50

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it