Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

MTB : Week End tra i monti in MTB 16-17-18/04/2011
Autore: ribel60 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 19/04/11 14:37
Notizia riferita al: 19/04/11
Letture: 934

SABATO: Come al solito quando la fioca scarseggia l’alternativa per me è la bici, sono nella ormai famosa area sosta di Fraisse e ho portato la mia MTB, così giusto per perlustrare la zona.
Arrivo sabato mattina, piazzo la casamobile mangio un boccone con la moglie poi lei si sdraia al sole ed io inforco la MTB e prendo per Pragelato, la temperatura al riparo dal vento è gradevole ma il venticello che spira è alquanto freddino, comunque non è un problema visto che soffia alle spalle, anzi meglio così la salita è meno dura. Fatto sta, che una pedalata dopo l’altra mi ritrovo a risalire lungo la val Trocea, c’è una pace irreale e pensare che fra un mesetto qui ci sarà un via vai di gente, la navetta che sale e solleva un polverone, oltre alla puzza di gasolio che devi respirare. Mi gusto i suoni della natura il canto degli uccellini e quant’altro che non ha i suoni del consumismo. Pedalo fin che la fioca me lo permette e dopo qualche portage e i piedi zuppi e infreddoliti decido di tornare indietro, già! Non avevo fatto i conti che averi trovato il vento contro per tutto il tracciato lungo il Chisone, beh! Mi ritrovo a pedalare come fosse salita anche in discesa, poco male è sempre allenamento in più così pedalando non patisco troppo il freddo, anzi! Nonostante la temperatura freddina, riesco anche a sudare.
DOMENICA: Il giorno dopo è brutto, durante la notte ha fatto anche qualche goccia di pioggia e la temperatura è più fredda di ieri, ma verso mezzo giorno, si intravede uno spiraglio, il cielo che prima era completamente grigio, mostra qualche cedimento e si vede qualche sprazzo di azzurro, dopo mangiato visto che sul versante della strada dell’Assietta è ancora brutto, decido di andare a fare una pennichella, mi sveglio e guardo fuori, CAVOLO! È tutto sereno guardo l’ora, CAVOLO! Sono quasi le sedici! Salto giù dal letto mi vesto e inforco la bici, mia moglie mi guarda e dice: ma dove vai a quest’ora? Inizia pure a far freddo! Io gli rispondo: vado verso la strada dell’Assietta! Lei: Mah! Fai tu! E così mi avvio verso Balboutet, per poi salire a pian dell’alpe, di tanto in tanto c’è qualche macchina che scende, ma comunque provo la stessa pace del giorno prima, arrivato a pian dell’alpe, la temperatura si fa sentire anche perché sono ormai le diciassette quando inizio la strada dell’Assietta, non c’è anima viva, sono solo con qualche camoscio che bruca l’erba sui pendii sopra di me, continuo a salire, ci sono parecchie zone innevate che ricoprono tutta la strada e mi obbligano a dei portage, man mano che salgo, la temperatura è sempre più fredda, alla fine ho addosso tutto quello che avevo nello zaino e ho, i piedi bagnati e congelati, nonostante i copri scarpe in neoprene. Beh! Forse è ora di scendere, anche perché il sole sta sparendo dietro il Fraiteve. La discesa è veloce, ma che freddo!! Mi fermo un paio di volte, per scaldarmi le mani nonostante i guanti in windstopper, perché quasi non riesco a frenare. Arrivo alla mia casa mobile che sono un ghiacciolo, meno male che ho acceso il boiler prima di partire, così mi faccio subito una bella doccia calda che mi ritempra, poi esco e do una pulita alla mia MTB prima di ritirarla.
LUNEDI’: Gita di poco interesse, partito per andare a Fenestrelle, ma dopo neanche un chilometro sono già lì a pestare neve! Il sentiero si sviluppa sulla parte a nord della valle e così dopo pochi chilometri o passato parecchi tratti innevati e mi ritrovo con i piedi zuppi d’acqua, non ho proprio voglia di congelarmi i piedi, anche perché, come detto essendo a nord di sole è dall’altra parte della valle. Quindi un bel dietro front e fine della gita dopo neanche cinque chilometri.

Km percorsi: 26.01 + 21.74 + 4.85 = 52.6 Km TOT
Dislivello Tot: 535 + 672 + 98 = 1305 Mt TOT
Grado difficoltà: MC+ / MC+ (BC+ “se si taglia lungo alcuni tratti di sentiero”)

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
224 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 224

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it