Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : Mmmmh...un assaggio d'estate !
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 06/03/11 17:52
Notizia riferita al: 06/03/11
Letture: 1149


Per una volta, visto che le previsioni danno temperature in aumento, ho deciso di non andare a cercare grane in qualche vallone dove la neve oggi scarica e parto alla volta della valle Roya…bel posto un po’ snobbato dagli Italiani…ma era Italia, non dimentichiamocelo!
Fatta la dovuta coda al colle di Tenda (mai che ‘sto semaforo lo becco verde, eh?) scendo fino oltre Breil e prendo la piccola diramazione per Libri (470 m.). Gia’ solo la posizione di questo piccolissimo paese e’ un qualcosa che vale la gita…dalla parte opposta della valle c’e’ l’altro bellissimo borgo di Piene-Haute.
Sono solo le 8 ma si parte gia’ in maglietta, la neve e’ finita pochi chilometri dopo il tunnel del Tenda…Dalla piazzetta del paese (pochi posti auto) si segue subito una palina che indica la mia destinazione, la Rocca Forcuta (roche Fourquin). Il sentiero e’ ottimamente segnalato in giallo e ci sono paline a tutti gli incroci, non c’e’ possibilita’ di sbagliare.Si sale bene con la giusta pendenza con numerose svolte fino al ripiano roccioso chiamato rocce del Tron, quota 1181, e da qui si vede bene la cima.
Salgo prima il vicino m. Tron, 1339 m., una semplice cupola erbosa, poi scendo ad una insellatura tra questo e la rocca Forcuta…la via normale passa piu’ in basso, da questa parte c’e’ da arrampicare un po’ e decido di provare. In poco piu’ di mezz’ora sono in vetta (cercando il passaggio tra le rocce ci sono al massimo dei tratti di II-II+ con rocce salde e ottimi appigli), dove si trova una casermetta e una cupola per mitragliatrici. Panorama fantastico, dalle cime della valle delle Meraviglie al mare…
Dopo un po’ di riposo proseguo in leggera discesa ad intercettare l’alta via dei monti Liguri (qui passa il confine di stato) mi piacerebbe proseguire per cresta fino all’Arpette dove si nota un grosso ripetitore ma arrivato alla testa d’Alpe la neve marcia mi fa desistere, ci vorrebbero le ciastre….
Basta, va’…per oggi e’ andata gia’ bene cosi’…Il ritorno lo faccio tutto per la via normale senza piu’ salire in vetta alla rocca Forcuta…ho voluto fare il “piccolo” alpinista ma il sentiero segnalato arrivava fino in cima…
Il ritorno e’ stato caldo, molto caldo, quanti gradi c’erano oggi? Ho incontrato altri due escursionisti….b’jour…b’jour…e ognuno per la sua strada, d’altronde se non hanno voglia di parlare non posso certo obbligarli…




Data 06/03/2011
Localita’ partenza : Libri, valle Roya, m. 470
Vetta : rocca Forcuta m. 1422
Quota max : nei pressi di testa d’Alpe m. 1590
Dislivello totale m. 1200
Difficolta’ : F+


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
23 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 23

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it