Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Punta Fourną e Madonna della Neve alle prime luci del mattino.
Autore: andrea72 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 08/02/11 11:59
Notizia riferita al: 06/02/11
Letture: 880

Poco tempo a disposizione oggi, ma troppo bella la giornata per pensare di non fare neanche una breve e rapida uscita. La scelta cade su di un percorso decisamente poco distante da casa, gią effettuato qualche anno fa, ma comunque molto piacevole e panoramico. Partenza da Givoletto, dove mi incammino lungo la via Crucis che sale al Monte Castello. Pochi passi e vengo letteralmente 'investito' da un'ondata di luce e di calore... resto un paio di minuti ad ammirare l'alba, come sempre uno spettacolo strepitoso! La salita č abbastanza ripida fino a sbucare sullo spiazzo della chiesetta della S.S. Maria Ausiliatrice, sulla sommitą del Monte Castello. Proseguo quindi alle spalle della chiesetta lungo la stradina di accesso e proseguo seguendo la sterrata che porta allo spiazzo nei pressi della ex-cava. Un sentierino sulla dx risale la ripida scarpata e si porta sulla arrotondata cresta della Punta Fourną. Il sentiero, sempre ben tracciato e molto evidente, con qualche ometto ogni tanto, percorre l'intera cresta S-E fino a raggiungere lo spartiacque con la valle Ceronda. Pochi passi sulla traccia adesso nevosa che percorre la cresta in direzione ovest e si raggiunge l'ometto di vetta. Proseguo lungo il sentierino che scende al colletto dove si incrocia una traccia proveniente da sud... su sentiero ben innevato, ma con ottime 'peste', in una decina di minuti raggiungo quindi la bella chiesetta della Madonna della Neve, situata in bellissima posizione panoramica. Avrei volentieri proseguito verso il Monte Lera e poi... ma purtroppo il tempo č quasi scaduto. Ritorno al colletto e mi incammino sul sentiero che scende direttamente e velocemente andando a collegarsi, pił in basso, ad una sterrata che riporta direttamente al piazzale della cava. Da qui, lungo la strada che compie un paio di tornanti, rientro a Givoletto. Alle 10.30 sono a casa... un bel giretto ed un'ottima alternativa ad altri percorsi ben pił affollati.

Data: 06-02-2011
Quota max: 1211 m
Partenza da: Givoletto
Quota partenza: 380 m
Dislivello: 897 m
Zona: Torinese
Difficoltą: E

Album Foto
Tracciato GPS


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietą dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
18 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 18

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicitą

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it