Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Inaspettatamente bella gita al Monte Ciarmetta
Autore: Andrea81 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 25/01/11 18:31
Notizia riferita al: 22/01/11
Letture: 1752

Troppo freddo per gite ad alta quota, ma troppo bello per restare a casa..e così esplorazione in una zona non lontana ma ancora a me sconosciuta.
Si parte da Foresto, passando accanto alle pareti di arrampicata, e poi seguendo le indicazioni dopo un breve tratto pianeggiante tra muretti a secco, la salita si fa decisa, in direzione del Truc San Martino.
Il sentiero rende bene, e salgo velocemente di quota, con un tiepido sole ma aria gelida. Raggiunto il colletto alla base del Truc, decido di passare poi al ritorno, così proseguo a destra sempre in salita raggiungendo una bella tavola d'orientamento, lucente come una moneta.
Riprendo a salire in direzione di un paretone roccioso, che si aggira comodamente a destra seguendo un sentiero-mulattiera insospettabile, che mi porta in un ambiente selvaggio e poco frequentato. Raggiunta una fascia boscosa, vari cartelli indicano altrettante direzioni, io proseguo seguendo per Fugera. Breve tratto in ombra con un po' di ghiaccio, e poi la salita riprende sostenuta, con terreno decisamente più friabile, ma in un contesto di canaloni e pinnacoli che si vedono solo da qui nel cuore della montagna.
Raggiunto un colletto, si torna sul versante sud assolato, un traverso un po' scomodo su terreno decisamente ripido (qui in caso di neve o ghiaccio è meglio non scivolare) e in breve raggiungo Fugera, un rudere ed un bivacco spartano ma accogliente, posti in un luogo incredibile.
Ora non resta che salire per comodo sentiero (cartello) gli ultimi metri per la cima del Ciarmetta, trovo un po' di neve ma già pestata, e raggiungo la poco pronunciata cima (però panoramica) senza difficoltà ulteriori.
Mi godo poi il bel sole nei pressi del bivacco al riparo dall'aria, per poi affrontare la discesa con tutta calma, dove non tira vento fa quasi caldo nonostante lo zero termico molto basso.
Prima di tornare a Foresto, salgo velocemente anche il Truc San Martino, bel punto panoramico sulla vallata, con un notevole precipizio sul versante dell'orrido.
Anche le gite a bassa quota e meno famose sanno regalare delle belle soddisfazioni, e in questo periodo merita davvero di essere salito anche il Monte Ciarmetta!

Data: 22-01-2011
Quota max: 1646
Partenza da: Foresto (Bussoleno)
Quota partenza: 486
Dislivello: 1200
Zona: Valle di Susa
Difficoltà: EE

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
83 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 83

altri...

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it