Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Besimauda, due volte in un giorno.
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 25/09/10 16:59
Notizia riferita al: 25/09/10
Letture: 1339

Lo scorso anno mentre mi "facevo" il Bric Costa Rossa lato Buscaje' (valle Colla) ho incontrato un pazzoide che con candore mi ha confessato che era la seconda volta nella giornata che saliva al Bric...Tu sei pazzo, amico mio...Certo, rispose lui, pero' "sun gavame na nata!".

Senza che me ne accorgessi mi deve aver punto o morsicato perche' da allora ho avuto anch'io la pazza idea di salire la stessa montagna due volte nello stesso giorno.
Come non poteva la scelta non cadere sulla Bisalta? Nella leggenda e' cantato l'amore tra la Bisalta e il Monviso, dal quale e' nato l'altopiano di Cuneo; la Bisalta e' stata la prima vetta che ho raggiunto alla verde eta' di anni 14; la Bisalta e' la montagna da me piu' visitata in assoluto, tutti gli anni almeno un pellegrinaggio se non due; la Bisalta e' la montagna piu' visibile e piu' riconoscibile dopo il Monviso da tutta la provincia di Cuneo...
Per questo stamattina alle seizerozero con la frontale, senza zaino, mi accingevo a tentare la doppia salita. Notte fino al termine della costa della Mula e attenti al lupo! Tornando a sella Morteis un pastore mi ha detto che quest'anno gliene hanno mangiate almeno dieci, di pecore (mi sa che e' come la storia dei pescatori, da un'acciughina diventa una balena), e poi una splendida alba salendo il pietroso cono terminale.
8,10 arrivo in vetta, freddino (frizzante!), breve sosta e alle 9,45 sono di nuovo alle Meschie per il caffe'+brioche...Riparto alle 10 precise, stavolta con lo zaino; le gambe vanno ancora bene, reincontro il pastore..."turna si? perdu queicos?"
Non sto li' a spiegare, mai dare occasione di chiedere perche' ad un matto...Di nuovo la pietraia e il cono finale, ora le gambe sono un po' frolle ma manca poco; 12,20 di nuovo in vetta, ce l'ho fatta! Ora si mangia e si beve (il solito...) e si torna per la seconda volta, ma questa volta mi e' sembrata un po' piu' lunga...Comunque alle 14,30 dall'auto, alle 15,00 a casa e alle 15,01 buttato sul sofa' come uno straccio...pero' "sun gavame na nata!".


Data 25/09/10
Partenze Meschie di Pradeboni m. 1100
Vetta m.Besimauda m. 2231
Dislivello m. 1131+1131
Difficolta' E + EE...


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
19 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 19

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it