Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Neve di Ferragosto...anticima dell'Aiguillettes 3250 mt.c. Ferragosto 2010
Autore: Jacolus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 16/08/10 14:35
Notizia riferita al: 16/08/10
Letture: 1085

Un Ferragosto con tanta neve così non l’ho mai visto,in verità in questa giornata volevo stare a casa,perché sembra che tutti vogliano uscire questo giorno,io detesto la confusione,ma poi l’inclemenza del tempo del giorno prima a fatto si che ha scoraggiato molti,ma noi no! Tuttavia cerchiamo un itinerario dove abbiamo molte probabilità di non trovare nessuno,anche il giorno di Ferragosto!

L’anticima dell’Aiguillettes fa proprio al caso nostro...non c’è sentiero pendii ripidi e scivolosi sfasciumi,poi si và alla ricerca di un nuovo e inconsueto itinerario da fare in sci-aplinismo. In verità ci ero salito una trentina di anni fa ma non me ne ricordavo più, poi cercavamo una variante per salire e evitare la gorgie iniziali sopra il pianoro di Soustra.

La temperatura del giorno prima con le forti piogge mi avevano fatto ben sperare in una abbondante nevicata sopra i 2500 metri. Speranza ben riposta,infatti già percorrendo la valle in monti si vedevano ben imbiancati cosa inconsueta per questa stagione...Poi quando incominciamo a salire dai 2300 in su ecco la prima neve! ne assaggio subito un po come rito propiziatorio per la prossima stagione invernale. Saliamo in fretta,ad ogni passo la neve aumenta,dai 3000 in su c’è un manto di una trentina di centimetri,copre tutte le pietraie,il procedere diviene difficoltoso su quel fondo di “verglass” Dalle rocce perdono i candelotti di ghiaccio,arriviamo sull’anticima sotto un cielo plumbeo e qualche fiocco di neve...Ferragosto! non ti riconosco!

Troviamo un nicchia al riparo onde solazzarci ed abbeverarci come nostro solito,ma che freddo ,mangiamo con i guanti,ma non scendiamo, non prima di aver fatto fuori tutte le bevande...Poi giù a cercare la via migliore da scendere poi quest’inverno con gli sci,troviamo una facile sella che immette nel vallone che scende dal Brusalana,poi un bellissimo pendio,fino ad un traversone che sarà meglio poi fare senza neve,comunque si evitano le gole.

Arriviamo all’auto appena in tempo prima che cominci a tempestare,poca gente per la strada,non sembra proprio Ferragosto. Arriviamo al solito bar e parcheggiamo la nostra utilitaria vicino ad una Ferrari fiammante,Jolie per prima cosa alza la zampetta,e incurante con estremo disprezzo fa la pipì contro una ruota, e poi come una prima donna posa trionfante per la foto ricordo...


data Ferragosto 2010
località di partenza:grange del Rio,bivio per Soustra
quota di partenza:2000 mt. c.
quota vetta:3250 mt. c.
difficoltà: EE

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
107 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 107

altri...

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it