Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Racchette da neve : Una gita bellissima nel giorno che non ti aspetti: Monte Giornalet.
Autore: andrea72 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 27/05/10 09:34
Notizia riferita al: 27/05/10
Letture: 1986
Racchette da neve

Finalmente una bella gita dopo qualche settimana di maltempo. In realtą anche oggi, alla partenza da casa, si avevano molti dubbi... temporale ieri sera, vento previsto da nord-ovest... chissą come saranno le condizioni in giro. Con Max, Marco e Roby, partiamo alla volta del vallone di Rochemolles, con meta la Punta Valfredda. Gią in bassa val di Susa, il vento presente non preannuncia nulla di buono e, in occasione della sosta caffč a Salbertrand, cominciano a maturare i primi dubbi sulla realizzazione della gita. Arriviamo a Bardonecchia... vento forte, nuvole basse e cime completamente avvolte nella bufera... rapida inversione... si cambia meta. Verso il Monginevro peggio che mai... proviamo verso la Valle Argentera e, se proprio va male, come ultima spiaggia, la Rognosa da Sestriere o il Monte Banchetta. Risaliamo la sterrata della Valle Argentera, ben sistemata recentemente e, senza problemi, arriviamo a Brusą del Plan... vento totalemente assente e cielo azzurro... si parte per il Monte Giornalet! Un buon tratto nel bosco, sulla sx idrografica del torrente permette di raggiungere la sterrata superiore che arriva da Bessč Haut... inizia la neve, ad oltre 2200 m di quota. Dura e ben portante, mi permette di proseguire a piedi per un lungo tratto senza problemi. Si entra nella valletta del Rio Colombiera... il cono nevoso del Monte Giornalet spunta di fronte insieme all'arrivo del sole... spettacolare! Da qui il pendio finale appare decisamente ripido ma, si sa, la prospettiva inganna... si spera! Lasciato sulla sx il canale nevoso per il Monte Platasse, proseguiamo lungo il solco del torrente, fino a portarci all'attacco del pendio. Inizia la parte ripida. Con le racchette si sale agevolmente per la massima pendenza grazie alla neve dura e compatta poi, dove il pendio si impenna ulteriormente, calzo i ramponi. La salita č agevole e veloce fino agli ultimi 200-300 m prima della vetta, dove si trova uno strato di neve recente, probabilmente caduta ieri sera, su fondo duro. Qualche problema e un po' pił faticoso questo tratto ma, in breve arrivo anch'io in vetta, dove Max e Roby ci attendono. Dalla cima bel panorama e innevamento eccezionale per il periodo sulle montagne circostanti. Il cielo inizia a velarsi... iniziamo la discesa. Velocissima la discesa fino alla base del pendio effettuata con i ramponi poi, calzate le racchette, ripercorro la valletta inferiore dove la neve ha mollato pochissimo. Infine, lungo la stradina quindi gił per i ripidi pendii boscosi-erbosi che riportano a Brusą del Plan. Bellissima gita per l'ambiente e le condizioni della neve trovate.

Data: 16 maggio 2010
Quota max: 3063 m
Partenza da: Brusą del Plan
Quota partenza: 1820 m
Dislivello: 1270 m
Zona: Valle Argentera
Difficoltą: BR

Album Foto
Tracciato GPS


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietą dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Commento
tala
Inviato: 28/5/2010 9:27  Aggiornato: 28/5/2010 9:27
Guru
Iscritto: 7/3/2005
Da: Torino
Inviati: 789
 Re: Una gita bellissima nel giorno che non ti aspetti: Mo...
Ecco di chi erano le tracce delle ciaspole!

Autore Commento
andrea72
Inviato: 28/5/2010 11:56  Aggiornato: 28/5/2010 11:56
Guru
Iscritto: 1/6/2006
Da: Beinasco
Inviati: 2993
 Re: Una gita bellissima nel giorno che non ti aspetti: Mo...
In realtą le ciaspole le ho usate poco, quasi esclusivamente nella parte bassa, mentre in alto ho usato i ramponi... allora avrai notato anche la zona, circa 200-300 m sotto la vetta, dove ho 'pasticciato' un po' in quanto c'era un po' di neve recente...
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
113 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 113

altri...

Pubblicitą

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it