Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Escursionismo : Peitagu' e la Dea Epona
Autore: klaus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 25/04/10 16:57
Notizia riferita al: 25/04/10
Letture: 1435

Giornata di sole dopo un paio di giorni "novembrini", prendo tutti i ferri del mestiere, ciastre comprese.
Parcheggio sulla piazzetta di Aisone, lascio le ciastre in macchina, attraverso tutto l'abitato prendendo poi sulla destra lo sterrato che in un paio di km sale a casali Piron.

Da questa borgatella inizia la parte piu' bella della gita ovvero una mulattiera perfettamente conservata che con disinvoltura (sembra) passa dal boschetto alle rocce verticali.
La nostra mulattiera sa il fatto suo e trova sempre il passaggio tra le pareti (da sotto non si direbbe) e termina a Grangette, pochi muri rimasti in piedi.
Da Grangette un sentierino si inoltra nuovamente nel bosco di nocciolo; abbondantemente segnalato sale sullo spartiacque Stura/Arma alla sella chiamata Pra 'd Giacu (palina, libro per le firme) a quota 1800 circa.
Ora c'e' neve, mi costringe alle ghette, mi dirigo verso dx e in pochi minuti sono sulla Testa di Peitagu'. Niente di speciale, oltretutto gli alberi limitano la visuale.

Torno alla sella con palina e leggo: m. Corso del Cavallo 1 ora...e vai.Se poi si sfonda troppo ho sempre tempo per tornare indietro.
Fortuna vuole che dalla parte dell'Arma salgono 3 ciaspolatori, li vedo lontani (e resteranno lontani, sempre un 10 minuti davanti a me); comunque mi accodo e passando sulle loro tracce evito di andare giu' fino all'inguine a tutti i passi. Insomma arrivo sulla vetta del Corso del Cavallo (cima Est), cosi' chiamata, sembra, in onore della Dea Epona, patrona dei cavalli.

I ciaspolatori sono ormai quasi sulla cima Ovest (piu' alta) ma per me va bene cosi': fa un caldo bestiale anche se sono in maglietta.
Mi siedo di fianco all'ometto (omone!) di vetta, sudato come un cavallo (appunto) e disfatto come la conserva...chi me lo fa fare? Mi guardo intorno, la risposta e' li', davanti ai miei occhi...


Data : 25/04/10
Partenza : Aisone m. 834
Vetta : m. Corso del Cavallo(Est) m.2038
Dislivello : 1204 + 100
Difficolta' : E


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
21 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 21

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it