Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

MTB : Giro della Bassa 19-10-'o9
Autore: ribel60 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 19/10/09 22:17
Notizia riferita al: 19/10/09
Letture: 1386

Oggi sono a casa, sono le nove del mattino e accendo il pc, do un’occhiata alle previsioni meteo su internet: da domani rischio pioggia!!!! Bene! Allora oggi si pedala! Preparo la roba e via monto sul trattore “la mia mtb”, sono le dieci e mezza il sole è alto ma fa ancora piuttosto freddo, pedalo tranquillo, anche perché ho deciso di fare il giro della madonna della Bassa e scendere dal sentiero che porta a val della Torre. Entro nel parco della Mandria ed esco alla Bizzarria e da lì mi dirigo verso S. Gilio, prendo il cellulare e chiamo Mario e gli chiedo se vuol venire, lui mi dice che viene solo per un pezzo perché ha da fare, bene ci troviamo in piazza a Csellette, anche perché lui abita ad Alpignano. Ci troviamo sulla piazza come detto e si parte per la taglia fuoco che gira tutt’intorno al M.te Musinè, Mario spinge deciso sui pedali, mi dice: tanto io poi torno indietro e così è, arrivati a meta salita del secondo tratto della tagliafuoco, gira la sua mtb e mi saluta. Io continuo, arrivo nel punto in cui poi s’inizia a scendere e faccio una sosta dove bevo e mangio qualcosa, inizio a scendere, arrivo al bivio dove parte la sterrata per la bassa, da lì in poi e tutta salita e che salita, quindi tolgo il casco e l’antivento smanicato, tanto c’è solo da sudare. Dopo un po’ la salita si fa veramente dura, era un bel po’ che non venivo più da queste parti, ma non ricordavo che rampiasse così, forse sarà che ero un po’ più giovane, beh! Non resta che mettere la ridotta e spingere sui pedali, così arrivo al pilone Molar dove faccio alcune foto, ma la temperatura è freschina e c’è un po’ di vento, quindi riparto quasi subito. Sono alla seconda pietraia e vado su ormai per inerzia, l’aver esagerato prima con Mario si fa sentire, ma come per grazia ricevuta arrivo dove la strada spiana, anzi è in leggera discesa, ciò vuol dire che sono in dirittura d’arrivo e poco dopo ecco sbucare le costruzioni della chiesa della madonna della Bassa, vado nel prato dietro dove ci sono delle panche e con piacere, trovo un collega di lavoro con sua moglie, saliti a piedi da val della Torre. Così scambiamo quattro chiacchiere, mi cambio e mangio, poi faccio delle foto. Ma il tempo è tiranno, è ora di scendere. Un saluto al collega e la sua consorte e via giù per il sentiero che porta a val della Torre, mi ricordavo che non era dei più facili e belli da scendere, ma devo dire che è stato sistemato e quindi migliore dell’ultima volta che son sceso, anche se non è da sottovalutare, è molto tecnico con passaggi trialistici un po’ al limite, io essendo da solo, un paio di passaggi, li ho fatti con bici a mano. Arrivato a pian muffito, il sentiero termina e diventa una strada dapprima sterrata e poi asfaltata, fino a giungere alla chiesa di val della Torre, dove prendo una sterrata che parte da dietro il cimitero e poi un sentiero, che mi porta a Givoletto. Li guardo l’altimetria e vedo che mi mancano neanche un centinaio di metri, per arrivare ad un totale di 1500 Mt di dislivello, tanto vale che salgo fino alla chiesetta di Maria SS ausiliatrice, sopra Givoletto. Detto fatto e mi ritrovo alla chiesetta, lì riprendo fiato per poi farmi la bella discesa che percorre le cappelline, della via crucis, finita la discesa, imbocco definitivamente la via del ritorno verso casa, un po’ stanco ma soddisfattissimo!
Un saluto a tutti.
Distanza percorsa: 68.75 Km
Dislivello tot.: 1517 Mt
Grado difficoltà: BC+ / OC+


Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
42 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 42

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it