Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

MTB : Una fredda mattinata al M.te Baron 17/10/'o9
Autore: ribel60 (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 17/10/09 15:53
Notizia riferita al: 17/10/09
Letture: 815

M.te BARON 17-10-‘09

Sgambata mattutina, ritrovo ore 8:30 al ponte verde, all’entrata del parco la Mandria. L’aria è alquanto freddina, beh! Forse ci eravamo un po’ troppo abituati alla temperatura gradevole, per non dire quasi estiva, dei giorni passati! Ma torniamo a noi, oggi siamo: Antonio, Carlo, Massimo, Mika (spero si scriva così) nostro collega cecoslovacco ed io, destinazione M.te Baron sopra Givoletto, come dicevo la temperatura è invernale e quindi l’andatura è alquanto blanda e si chiacchiera del più e del meno. Entrati nel parco e fatti pochi km, grazie al fatto che è presto e quindi non è passato ancora nessuno, facciamo un piacevole incontro, un cervo stupendo con le sue maestose corna è in mezzo alla strada, ci guarda stupito e corre nel prato dove resta per un po’ a guardarci, ed io! La macchina fotografica! Ca..ooo L’ho dimenticata! Va beh! Speriamo di riavere questa fortuna, anche perché resta lì, continua a guardarci e poi decide di andarsene senza preoccuparsi più di tanto. Proseguiamo e arriviamo a Givoletto dove ci fermiamo a prendere dell’acqua dalla fontana, comincia ad esserci una temperatura più gradevole e ci togliamo i giubbotti, anche perché da lì in poi, il percorso inizia a farsi un po’ più impegnativo. Arriviamo alla chiesa di Val della Torre dove inizia la salita, quella vera! Con alcuni tratti dove si spinge la bici, qui Carlo deve esorcizzare il sentiero, perché la scorsa volta, ha fatto tre bei ribaltoni con conseguenze non piacevoli (delle belle escoriazioni). Fatto il tratto ripido e tecnico si guadagna un piacevole sentiero, ciclabilissimo, che è un balcone su Torino, collina e dintorni. Arrivati ad un punto dove c’è un sentiero che scende dalla montagna a sx, facciamo una breve sosta per rifocillarci, anche perché poi inizia la discesa che nel tratto iniziale è impegnativa e tecnica con molti sassi e alcuni tratti molto rovinati dalle piogge, Carlo ed io abbiamo una full e ci divertiamo, mentre gli altri, hanno una front e sono un po’ penalizzati, ogni tanto ci fermiamo per ricompattare il gruppo e vedere che sia tutto ok, quasi alla fine della discesa Carlo ha un problema meccanico che riusciamo a risolvere grazie ad un signore gentilissimo che stava potando la siepe di casa, ci ha visto in difficoltà che armeggiavamo sulla bici, si è avvicinato ed ha chiesto se ci serviva qualche attrezzo che ci ha fornito per risolvere il problema, beh fa piacere ci sia ancora qualcuno che aiuta il prossimo. Arrivati a Givoletto, ci fermiamo in un bar a prendere il caffè, ormai diventata una piacevole abitudine, dove vedo che sul bancone c’è il bigliettino che dice: su prenotazione grigliate di carne, pesce specialità maialetto. Ragazzi qui dobbiamo organizzare una mangiata! E così scatta l’impegno per la prossima uscita a base di maialetto. Usciti dal bar inforchiamo le bici, dove degli anzianotti del posto meravigliati del fatto che: a l’an dcò l’amortizeur posterior! Smijè nà moto. Forse i quattro, messi insieme facevano tre secoli e mezzo! Anche di più! Bando alle ciance, si riparte e dopo il caffè l’andatura è più brillante, sarà l’effetto caffeina? Boh! Sta di fatto che l’andatura si fa sostenuta, ma solo per il fatto che Massimo deve rientrare per la mezza e l’abbiamo presa veramente con comodo. Come detto in precedenza: la gita non è documentata da foto, perché ho dimenticato la macchina fotografica, sarà la vecchiaia che incalza. Un salutone ai compagni di gita: Antonio, Carlo, Massimo e Mika.

Km percorsi: 47.62
Dislivello: 575 Mt
Grado difficoltà: OC / OC


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
47 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 47

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it