Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

Alpinismo : L'Aiguillette....
Autore: Jacolus (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 02/09/09 15:44
Notizia riferita al: 02/09/09
Letture: 1265

L’idea era di fare tutta la traversata della cresta dell’Aiguillette,pic Brusalana per uscire alla sella del pic d’Asti,ma poco per volta le velleità si sono smorzate,e ci siamo arenati alla prima Aiguillette,per passare quasi due ore a ben mangiare ed ancora meglio bevere,circondati da un panorama che ti lasciava senza fiato. Una leggera e tiepida brezza ci accarezzava,sembrava di essere al mare! e non sui 3300 mt. Poi siamo scesi per il vallone di Bonafonte,io come al solito anche se conosco la zona cerco sempre di passare in qualche tratto a me ignoto. Vedo una scorciatoia per la discesa che passa sopra un salto roccioso,punto in quella direzione,i miei amici non mi seguono,mi dicono:Guarda che Jolie sta tornado indietro,non si passa! ”Jolie per tutti noi è un cane di “marca”cioè lei fiuta la strada e se sente che è una zona che non passa nessuno torna indietro. Ma io no ,voglio essere più bestia di Jolie,mi ostino a scendere per quella cengia erbosa,Il diavolo non poi brutto come sembra,in men che si dica sono sotto risparmiando mezz’ora di marcia. In lontananza vedo i miei amici scendere con Jolie che è più saggia di me,invece ,io penso, occorra che almeno una parte di noi rimanga un po’ pazza, pura e senza paura e con gli occhi meravigliati e proiettati verso l’ignoto, il bambino che è in noi deve sempre prevalere per godere al massimo la vita la natura e la montagna ! Più in giù abbiamo un gran da fare a non farci seguire da una mandria di mucche,forse sentono che è settembre e ci avranno preso per i pastori per portarle a valle. Ma il momento “clou” della gita deve ancora arrivare:nella piana di Soustra,noto un camoscio morente che si stà abbeverando ad un ruscello, mi avvicino per fotografarlo,quando mi scivola la macchina fotografica da in mano e mi cade in un “tumpi”.Gasp! non c’è più stato nulla da fare,le ho provate tutte per riportarla in vita, alla sera a casa dopo averla bel asciugata col phon le ho persino acceso un cero,poi al culmine dell’angoscia e della disperazione perchè il mio stile di vita è di essere il meno possibile “consumatore” ho telefonato al mio amico don Cornelio per una messa,non si sa mai! Ma anche con questa intercezione non c’è stato nulla da fare! Vuol dire che correrò subito ad acquistarne un’altra! sob!
Un’ora dopo…Ho una fotocamera nuova, per fortuna sono riuscito a salvare le foto,Però! anche il consumismo ha i suoi lati positivi,si può ottenere tutto e subito! basta far “girare” l’euro!

data :01 settembre 2009
quota di partenza: 2004 mt.
quota vetta: 3298 mt.
dislivello: 1294 mt
località di partenza: grange del Rio(curva per Soustra)
difficoltà: F.

Album foto


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
28 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 28

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it