Home | Foto | Video | Notizie | Agenda | GPS | Articoli | Meteo | WebCams | Contattaci | Aiuto

Menu principale

Album foto

Foto a caso

MTB : Villaggio dei Puffi, da Loano in MTB
Autore: CompagniadellAnello (Notizie dello stesso autore)
Notizia inviata il: 28/10/19 00:27
Notizia riferita al: 26/10/19
Letture: 274

Estate di San Martino in anticipo? Può darsi. Fatto sta che dopo il nubifragio dei giorni scorsi, il tempo oggi è ideale per un bel giro in bici con mia moglie, Maria Teresa e le nostre fidate “Turbo Levo”.
Obiettivo è il Villaggio dei Puffi, in quel di Bardineto, in mezzo ai boschi. Per raggiungerlo da Loano, dove abbiamo parcheggiato il camper, decidiamo di salire al Giogo di Giustenice (1143m) salendo da Verzi, scollinando poi verso Bardineto per deviare poi su una sterrata che raggiunge il villaggio e di qui continua verso il Giogo di Toirano (801m) e la provinciale che scende verso Toirano e Loano.
Il giro è molto bello e vario, ma non abbiamo fatto i conti con i postumi delle piogge torrenziali dei giorni scorsi che hanno particolarmente interessato la costa ligure.
Risultato: il traversone in saliscendi che, salendo da Verzi, bisogna percorrere per collegarsi con la strada principale che giunge da Giustenice e porta all'omonimo colle (giogo), è franata in vari punti con fango a go-go rendendo problematici alcuni passaggi.
Comunque, incrociata finalmente la suddetta strada (che in un primo tratto è addirittura asfaltata) pensiamo di aver superato le complicazioni maggiori, ma così non è: negli ultimi 400 metri di dislivello prima del Giogo la strada è assai degradata e presenta frequenti tratti con il fondo trasformato in greto di un torrente che la rende impedalabile.
Molto più bella la sterrata che scende verso Bardineto mentre la deviazione che porta al Villaggio dei Puffi presenta due guadi e un tratto in salita con profondi solchi che obbligano a portare la bici al fianco (provvidenziale in questi casi il pulsante “walk assist” delle nostre bike).
Delizioso il Villaggio dei Puffi: costruito tra gli anni sessanta e settanta, nel bel mezzo del paesaggio boschivo del comune di Bardineto, è formato da piccole abitazioni a forma di fungo che richiamano molto il mondo dei Puffi.
Fortemente volute e realizzate da un appassionato di costruzioni in muratura e di funghi (specialità tipica della zona), queste case sono immerse in un bosco fitto di castagni, faggi e betulle e sono vere e proprie case private, costituite da due porzioni abitative con annesso forno, barbecue, magazzino-legnaia e madonnetta: il tutto progettato e realizzato a forma di fungo.
Attualmente è possibile visitare il villaggio solo dall’esterno, scattare foto e vivere l’atmosfera del magico mondo dei Puffi.
Ancora un ultimo sforzo per la conclusiva porzione di sterrato che, sguazzando nel fango, ci fa approdare sull'asfalto del Giogo di Toirano, per concludere il nostro grandioso anello sulla divertente discesa alla volta di Loano.

Escursione effettuata il 26 Ottobre 2019 da Adriano e Maria Teresa
Località di partenza: Area sosta camper di Loano 53m
Dislivello cumulato in ascesa: 1329m
Sviluppo complessivo del percorso: 42,2 km
Difficoltà: MC/TC (vedi scala difficoltà)



fotocronaca
Tracciato gps
mappa satellitare Wikiloc
trailer


Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Commenti
Visualizzazione:
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Accesso
Nome utente:

Password:


Registrati

Hai perso la password?

Condividi

Cerca
Google


Ricerca avanzata


Installa motore di ricerca

Utenti connessi
28 utenti sono connessi

Iscritti: 0
Visitatori: 28

altri...

A quanto siamo...
Siamo a:



pagine visitate

Pubblicità

   


Google
LaFiocaVenMola.it - info@lafiocavenmola.it